Crea sito

Fantasia di verdure e surimi con crema di cannellini

Mi sono svegliata con l’idea di preparare qualcosa di gustoso, semplice, veloce, con pesce, verdure e legumi, tutto in una sola ricetta. Se all’inizio pensavo difficile poter assemblare gli ingredienti, dopo qualche istante di riflessione, sono arrivata a questa proposta.

Splendida soluzione per portare in tavola qualcosa di salutare e diverso dal solito, fresca per l’estate e magnifica in molte occasioni. Complice la bella stagione trova il posto giusto in buffet, o come appetizer, altrettanto elegante come semplice elemento di un mix di antipasti di mare. Costo modesto e tanto gusto a tavola.

Bacioni e alla prossima ricetta!

Ingredienti per 6 persone
120 grammi di bastoncini di surimi
1 barottolo di fagioli cannellini cotti in vetro (peso netto 220 grammi)
120 gr di pisellini finissimi findus
1 patata
1 carota
1/2 limone non trattato
1 spicchio d’aglio
3 foglie di basilico
sale pepe e olio Evo q.b

Note: serviranno 6 bicchieri da 240 cc di contenuto, in alternativa delle ciotoline, quelle che comunemente usate per la macedonia.

Ricetta semplice e veloce da preparare. Se volete accelerare ulteriormente la ricetta al posto di patate, carote e piselli, potete acquistare una confezione surgelata di preparato di verdure per insalata russa (contengono gli stessi ingredienti).

Lavate, pelate e tagliate a cubetti di mezzo centimetro patate e carote.
Mettete sul fuoco una casseruola con l’acqua, appena è in ebollizione salate, versate le verdure tagliate e i pisellini surgelati e cuocere i vegetali per 8 minuti, assaggiate prima di scolarle e verificarne la giusta cottura.

In un padella fate un giro d’olio Evo, aggiungete l’aglio in camicia e appena prende calore mettete i fagioli cannellini scolati dal liquido di conservazione.
Lasciate insaporire per qualche minuto, salate e pepate a piacere, prima di spegnere spezzettate all’interno le foglie di basilico. Trasferite il composto in un bicchiere graduato e frullate con il pimmer a immersione, aggiungendo a filo olio quanto basta per ottenere una crema liscia e omogenea.

Per ridurre ulteriormente le calorie, potete sostituire parte dell’olio con acqua di cottura delle verdure. Nell’acqua dove avete cotto le verdure inserite i surimi e cuocere per 3 minuti, scolateli e quando sono ancora tiepidi apriteli e stracciateli grossolanamente nel senso della lunghezza, o se preferite per fare prima a rondelle non troppo sottili.

Bene non resta che condire pesce e verdure e assemblare il bicchiere.
In una scodella condite le verdure con un filo d’olio, qualche goccia di succo di limone e pepe, non mettete il sale visto che avete salato l’acqua di cottura, poi naturalmente assaggiate per regolarvi secondo gusto personale.

Dividete la crema di cannellini nel fondo dei bicchieri e aggiungete le verdure appena condite. Nella stessa ciotola delle verdure mettete i surimi (in questo modo non sporcherete altri contenitori),condite con qualche goccia di limone, sale, olio Evo e pepe q.b. Mescolate per amalgamare i sapori e riempite i bicchieri.
Prima di servirli, fate riposare coperti da pellicola in frigo per ora.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.