Le ricette della Lady: torta alla birra

Care amiche e cari amici,
oggi si celebra la festa di San Patrizio, patrono della splendida terra d’Irlanda.
A Dublino, come in tutte le città in cui vivono gruppi o vere comunità irlandesi, si festeggia a ritmo di sfilate cittadine e buon cibo, accompagnato da litri e litri di ottima birra.
La ricetta di oggi trova la base nella ricetta di una donna che conoscete tutti, nel mondo del food e non: Nigella Lawson.
La sua “Guinness Cake” è stata d’ispirazione per la mia “Torta alla birra” e sono certa che vi piacerà proprio un sacco. A tutti gli amici d’Irlanda e delle comunità irlandesi sparse per il mondo ed a tutti i “Patrizio”: AUGURI!!!!

LADY TORTA ALLA BIRRA

Tempo di preparazione: 80 minuti
Ingredienti, per 10 persone circa
Per la torta al cioccolato
300 gr. di farina 00 Molino Caputo;
260 gr. di burro Galbani;
250 ml di birra artigianale Mag Meld rossa (acquistata presso Pk Giordano);
420 gr. di zucchero di canna Pk Giordano;
150 ml di panna acida;
90 gr. di cacao amaro Maglio;
4 uova San Bartolomeo;
1 bustina di vanillina Pk Giordano;
1 bustina di lievito Giordano (16 gr. di cremor tartaro)

Per la panna acida
75 gr. di yogurt bianco greco;
75 gr. di panna fresca;
1 cucchiaino di succo di limone

Per la crema di copertura (o topping)
250 gr. di formaggio spalmabile tipo “Philadelphia”;
250 gr. di mascarpone Galbani;
250 gr. di zucchero a velo D’Avino

Preparazione
Innanzitutto vi conviene preparare la panna acida, visto e considerato che dalle nostre parti scarseggia, nei banchi del supermercato (non è un prodotto che consumiamo in grandi quantità, v’è da dire!). Versate in una ciotola lo yogurt, la panna ed il cucchiaino di succo di limone filtrato e mescolate bene, poi coprite con una pellicola e fate riposare almeno un’ora in frigorifero.
Versate lo zucchero ed il burro ammorbidito a pezzi in una ciotola e lavorate per ottenere una crema. Aggiungete una alla volta le uova e lavorate con un frustino elettrico, aggiungendo l’uovo successivo solo quanto il precedente sarà stato assorbito dall’impasto. Unite all’impasto, continuando a lavorare a velocità bassa, la birra. In una ciotola setacciate la farina, il cacao ed il lievito e mescolate le polveri. Aggiungete le polveri setacciate, un cucchiaio alla volta, sempre continuando a lavorare, alternando l’aggiunta della panna acida. Lavorate fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi. Trasferite l’impasto in uno stampo da 24cm di diametro rivestivo con carta oleata ed infornate la torta in forno preriscaldato a 180° per 60 minuti.
Sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente su una gratella prima di sformarla. Quando sarà fredda, preparate la crema per ricoprirla: versate in una ciotola il Philadelphia, il mascarpone e lo zucchero a velo e lavorate il tutto per ottenere una crema liscia ed omogenea. Sistemate la torta su un piatto da portata e coprite la superficie con la crema al formaggio, creando un effetto “onde” in superficie.
Servite a fette e buon appetito!
A domani, con una nuova ricetta della vostra Lady!

Precedente Le ricette della Lady: capesante scottate con salsa al limone Successivo Le ricette della Lady: zeppole fritte e zeppoline al forno
Da oggi finalmente potrai rimanere sempre aggiornata/o sulle mie nuove ricette e non perderti i miei utilissimi consigli di Cucina!
ISCRIVITI ORA ALLA LADY NEWSLETTER