Le ricette della Lady: ciambellone rustico ripieno

Eccoci al momento rustico!
Ditemi la verità… La sentite anche voi questa stanchezza cronica e la voglia di schiacciare un sonnellino ogni cinque minuti? No, perché a me, l’arrivo della primavera porta sonno… E non vorrei essere la sola!!! 😀
Oggi vi ho preparato una ricettina semplice semplice, da preparare per cena, o per un aperitivo lungo: fate voi! Ottimo anche nel periodo pasquale.
Si chiama “Ciambellone rustico ripieno” ed è ricco di sapore!!!
Forza: in cucina e mani in pasta!!!

LADY CIAMBELLONE RUSTICO RIPIENO

Tempo di preparazione:
Ingredienti, per 10 persone circa
500 gr. farina 00 Molino Caputo;
300 ml. di acqua;
25 gr. lievito di birra;
100 gr. di margarina;
2 uova san Bartolomeo;
1 pizzico di zucchero semolato D’Avino;
sale q.b.;
pepe nero Pk Giordano macinato fresco q.b.;
50 gr. di parmigiano reggiano D.O.P. grattugiato fresco;
1 cucchiaio di olio di semi di mais;
100 gr. di formaggio Asiago fresco;
100 gr. di formaggio Auricchio semipiccante;
80 gr. di mozzarella di bufala,
100 gr. di salame tipo Napoli;
100 gr. di prosciutto cotto Villani;
100 gr. di pancetta coppata

Preparazione
Innanzitutto vi conviene tagliare prima formaggi e salumi a pezzetti; poi fate scaldare l’acqua e scioglietevi il lievito; disponete la farina a fontana su un piano oppure in una ciotola grande e versatevi al centro l’acqua con il lievito e la margarina; cominciate ad impastare prima con una forchetta, poi con le mani per fare incorporare tutta la farina al composto; aggiungete le uova, il sale, lo zucchero ed il pepe, il parmigiano, ed il cucchiaio di olio e continuate ad impastare bene, poi aggiungetevi salumi e formaggi ed impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Trasferite tutto in uno stampo da ciambellone precedentemente unto con la margarina e fate lievitare per 2 ore a temperatura ambiente, coperto da un panno umido in una zona senza correnti. Trascorso questo tempo, cuocete in forno preriscaldato a 180° per 1 ora circa. Sfornate e servite su un piatto da portata.
Buon appetito e a domani, con una nuova ricetta della vostra Lady!

Precedente Le ricette della Lady: graffe con la crema Successivo Le ricette della Lady: capesante scottate con salsa al limone
Da oggi finalmente potrai rimanere sempre aggiornata/o sulle mie nuove ricette e non perderti i miei utilissimi consigli di Cucina!
ISCRIVITI ORA ALLA LADY NEWSLETTER