Le ricette di Carnevale: sanguinaccio

Come potrebbe trascorrere, il Carnevale, in assenza del mitico “Sanguinaccio”?
Impossibile…
Non rabbrividite: niente a che fare con sangue et similia, almeno non più, perché la vendita al pubblico del sangue di maiale – ingrediente con il quale si realizzava questa crema buonissima – è stata vietata nel 1992.
La ricetta che leggerete, è quella di mia madre, mia zia e di mia nonna Ersilia; l’unico modo che conosco e che amo, per preparare il sanguinaccio (dolce tipico della Basilicata, forse in pochi lo sanno).
Prendete appunti e correte in cucina ad allenarvi, ché Carnevale sta bussando alla porta!!!

LADY SANGUINACCIO
Tempo di preparazione: 1 ora circa
Ingredienti, per sei persone
100 gr. di zucchero semolato D’Avino;
100 gr. di cacao amaro Maglio by “Wine and Chocolate”;
60 gr. di farina 00 Molino Caputo;
500 ml di latte intero;
1/2 cucchiaino di cannella in polvere Pk Giordano;

1 bustina di vanillina Pk Giordano;
30 gr di cedro candito;
150 gr. di cioccolato fondente al 70% Lindt extradark by “Wine and Chocolate”

Preparazione
Innanzitutto mescolate in una bastardella lo zucchero, con cacao e farina setacciati; fate intiepidire il latte in un pentolino (in realtà, andrebbero meglio una stecca di cannella ed i semi di un baccello di vaniglia che potrete trovare entrambi presso Pk Giordano, dal mio amico Aldo Cernelli a San Giuseppe Vesuviano, via L. Murialdo n. 12/14; poi, basterà filtrare il latte) e versatelo sul composto secco di farina, zucchero e cacao; mescolate bene e mettete sul fuoco, aggiungendo al primo bollore, il cioccolato fondente in pezzi e le spezie (vanillina e cannella in polvere. Togliete dal fuoco e fate raffreddare, aggiungendo il cedro candito e a piacere anche delle gocce di cioccolato fondente.
Buon appetito ed a domani, con una nuova ricetta di Carnevale!

Precedente "Pizza: una grande tradizione" - il libro di Antonio Puzzi a Terzigno (Na) con Slow Food Vesuvio Successivo Le ricette di Carnevale: lasagne alla napoletana
Da oggi finalmente potrai rimanere sempre aggiornata/o sulle mie nuove ricette e non perderti i miei utilissimi consigli di Cucina!
ISCRIVITI ORA ALLA LADY NEWSLETTER