Crea sito

Pizza rustica di scarole

La pizza di scarole è una buonissima pizza farcita tipica napoletana della quale esistono svariate versioni, quindi può variare l’impasto o la preparazione della scarola o gli ingredienti utilizzati ma sono tutte buone, sempre se vi piacciono le scarole. Oggi vi mostro questa che, in realtà, è molto semplice in quanto l’impasto non è altro che quello della pizza mentre la scarola, dopo averla bollita, viene saltata in padella con aglio, capperi e olive. Servitala tiepida e tagliata a quadratini.

  • DifficoltàMedia
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto

  • 350 gfarina
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1/2 cucchiainozucchero
  • 1 cucchiainosale
  • 200 gcirca acqua
  • 10 glievito di birra fresco

Ingredienti per il ripieno

  • 1scarole riccia
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olive verdi o nere snocciolate
  • 1 cucchiaiocapperi sotto sale

Preparazione

  1. Preparare la pasta per pizza come da ricetta e fatela lievitare. Nel frattempo preparate la scarola con capperi e olive seguendo la ricetta. Una volta pronta strizzatela per eliminare gran parte del sugo e fatela raffreddare. Quando l’impasto per pizza sarà pronto, prenderne i 2/3, stendetelo prima con un mattarello sulla spianatoia infarinata e poi adagiatelo in una tortiera spennellata con dell’olio. Dopo versare su di esso il ripieno con la scarola precedentemente tagliato a pezzettini, quindi stendete il rimanente impasto e ricoprite le scarole. Sigillate bene i bordi bagnandoli con un po’ d’acqua. Se la volete lucida spennellate la superficie con un uovo sbattuto a cui avete aggiunto un cucchiaio di latte ed infornate, in forno già caldo, a 200° per circa 20/25′.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.