Crea sito

Trofie zafferano e pancetta, primo piatto veloce

Le trofie zafferano e pancetta sono un primo piatto veloce da preparare e….velocissimo da mangiare! Non riuscirete a smettere di mangiarlo per la sua bontà. Il gusto deciso della pancetta da quel qualcosa in più al già ottimo zafferano…non vi resta che provarle, pronti a scoprire la ricetta?

trofie zafferano e 2

Trofie zafferano e pancetta

Dosi per 4 persone;

Difficoltà facile;

Tempi di preparazione 10 minut;

Tempi di cottura 20 minuti

Cosa ci serve: una padella, una pentola, un bicchiere, tagliere, mestolo di lego, un coltello.

Ingredienti:

  • 400 g di trofie;
  • 200 g di pancetta tagliata a listarelle (o se preferite a cubetti)
  • 1 bustina di zafferano;
  • 150 g di panna da cucina;
  • uno scalogno;
  • 30 g di burro;
  • sale;
  • pepe;
  • parmigiano;

Iniziamo!! Iniziamo mettendo l’acqua per la pasta a bollire in una pentola.

Tagliate lo scalogno finemente, oppure tritatelo. Tagliate anche la pancetta a cubetti o a fettine o a listarelle, come preferite.

Fate sciogliere il burro in una padella e aggiungete lo scalogno e la pancetta. Fate cuocere fino a che la pancetta non diventa bella croccante.

Fate cuocere la pasta quando l’acqua (alla quale avrete aggiunto un pugno di sale grosso) inizierà a bollire. Dopo qualche minuto prelevate un mestolo d’acqua di cottura e mettetelo in un bicchiere. Fate sciogliere nell’acqua calda lo zafferano.

Aggiungete alla padella con la pancetta la panna, fatela stringere un paio di minuti e aggiungete lo zafferano. A questo punto abbassate il fuoco al minimo aggiungendo un pizzico di sale e una prima spolverata di pepe

Una volta che la pasta sarà pronta, scolatela. Aggiungetela al condimento e fate saltare un paio di minuti con una manciata di parmigiano grattugiato. Spegnete il fuoco e aggiungete altro pepe a piacimento (a noi piace tantissimo e lo mettiamo ovunque in gran quantità).

trofie zafferano e 2

Trofie zafferano e pancetta

Ilaria & Chiara!!!

Seguiteci su Facebook e rimanete sempre aggiornati con la nostra newsletter che trovate nella colonna di destra!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*