Crea sito

Torta salata funghi ricotta e prosciutto cotto

La torta salata funghi ricotta e prosciutto cotto, è un piatto unico perfetto se vi arrivano all’improvviso degli ospiti, ma anche per eliminare eventuali avanzi dal frigo.

Ci sono delle cose che nel nostro frigo non mancano mai, questi tre ingredienti sono tra quelli!

torta salata funghi ricotta 2

Torta salata funghi ricotta e prosciutto cotto

Dosi per 3-4 persone;

Difficoltà facile;

Tempi di preparazione 20 minuti;

tempi di cottura 35-40 minuti;

Cosa ci serve: una pentola, uno stampo da crostata; una ciotola; una frusta da cucina; un mestolo in legno (o in silicone); forno; scolapasta; tagliere e coltello;

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia;
  • 350 g di funghi freschi tipo champignon (potete usarli anche surgelati se non li avete freschi);
  • 100 g di ricotta;
  • 3 uova;
  • 50 g di prosciutto cotto (il nostro era a fettine, ma potete usarlo anche a cubetti);
  • uno spicchio d’aglio;
  • olio;
  • vino bianco;
  • sale;
  • pepe;

Pulite bene i funghi, privandoli della parte terrosa e sciacquandoli. Tagliateli a fettine, metteteli in uno scolapasta e lavateli nuovamente per eliminare altri eventuali residui di terra.

In una padella fate soffriggere uno spicchio d’aglio in poco olio. Aggiungete i funghi e sfumateli con poco vino bianco. Fateli cuocere fino a quando il vino non sarà evaporato. Salate e pepate.

In una ciotola sbattete le uova con la ricotta, un pizzico di sale e il pepe.

Accendete il forno a 200°.

Assemblate la torta: in uno stampo da crostata, mettete la vostra pasta sfoglia. Aggiungete per prima cosa i funghi (ricordandovi di eliminare l’aglio dalla padella!), poi il prosciutto tagliato a pezzetti, infine il composto di uova e ricotta. Muovete la teglia a destra e sinistra per far arrivare il composto in tutto gli angoli della torta.

Infornate e fate cuocere per 35-40 minuti!

Servite calda!

!

Torta salata funghi ricotta e prosciutto cotto

Ilaria & Chiara!!

Seguiteci su facebook e rimanete sempre con noi con la nostra newsletter giornaliera, la trovate scorrendo il blog a destra!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.