Crea sito

Polpette con il pane: guarda come ti ricicliamo il pane…

Le polpette con il pane sono una ricetta utile per riciclare il pane. Buttarlo via perchè raffermo suscita spesso tristezza, ecco un modo per riusarlo e renderlo stragoloso!

polpette con il pane2

 

Polpette con il pane

Dosi per 4 persone (circa 15 polpette)

Difficoltà Facile

Tempi di preparazione 10 minuti

Tempi di cottura 5 minuti

Ingredienti:

  • 350 g di petto di pollo;
  • 4 fette di pane (o raffermo, o tipo pan carrè)
  • 100 g di panna;
  • Tabasco ( o peperoncino)
  • un uovo;
  • un pizzico di sale;
  • pan grattato;Polpette con il pane
  • farina
  • olio per friggere;
  • sale.

Sbriciolate il pane in una ciotola e bagnatelo con la panna, mescolate in modo che si amalgami bene e lasciate ammorbidire. Intanto tritate il pollo nel frullatore. Mettete il pollo in un’altra ciotola, strizzate il pane e aggiungetelo insieme all’uovo, uno spruzzo di tabasco, una buona presa di sale e un farina quanto basta per rendere l’impasto abbastanza sodo da formare la polpette (questo dipende da quanto avete strizzato il pane). Formate delle palline e poi, a scelta, schiacciatale formando le polpette. Passatele nel pan grattato e ponete in frigo per un quarto d’ora così che si solidifichino un pò.

Fate scaldare abbondante olio per friggere in una padella. Fate una prova con un pezzettino d’impasto per  vedere se l’olio è abbastanza  caldo per friggere le bene le vostre polpette (l’olio dovrà sfrigolare e fare delle bollicine intorno all’impasto). Friggete bene le vostre polpette, da entrambi i lati fino a farle risultare ben dorate. Servite su un letto d’insalata e gustate ancora calde!

polpette con il pane4

 

mmmh che bontà!!

polpette con il pane4

Vuoi provarne, ma questa volta non fritte??? Beh seguiteci qui e le troverete!!

Oppure le preferite  con le zucchine??

E se sei un amante del “cuore filante” ti portiamo direttamente qui!

Ilaria & Chiara!

Seguiteci su facebook e rimanete sempre aggiornati con la nostra news letter che trovate scorrendo il blog a destra!

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.