Crea sito

Pasticcini… facili! | Ricetta dolce

Buon pomeriggio amici!!!! Guardate qui che vi abbiamo sfornato??!! Un risultato davvero molto molto soddisfacente… al di sopra delle nostre aspettative!!! Abbiamo da tempo la sparabiscotti, e mai come questa volta abbiamo capito come usarla, grazie ai consigli ed agli spunti presi da qui!

L’occasione che ci ha permesso di fare questi pasticcini è stata la partita della Lazio (di cui Ilaria e mamma sono grandi tifose) ieri sera, ci serviva qualcosa da portare a nostra Zia che ci ha ospitato a casa sua a vedere la partita… da brava ospite aveva tirato fuori quei biscottini buonissimi, burrosissimi che si trovano in quella scatola di latta (che a volte la trovi in casa e ti illudi sia piena di biscotti…e invece…. trovi aghi e fili di ogni tipo….grrrrrrrrrrr)…avete capito no?? La zietta non sapeva che nel pomeriggio ci eravamo sbizzarrite nella preparazione dei pasticcini… e dopo assaggiati ha esclamato “Ma voi a quelli confezionati gli fate un baffo!!” ( a dire il vero ha utilizzato un’espressione romana più colorita…. 🙂 ma sorvoliamo)

I pasticcini sono di tre tipi: a sinistra sono al cocco con il “sbavature” di cioccolato fondente sopra, al centro sono al cacao, e a destra sono al limone (sempre con il cioccolato sopra). Starete pensando….mamma mia ci vorrà tantissimo tempo!!! E invece vi possiamo dire che abbiamo sfornato circa 60 pasticcini in un’ora e mezza! La sparabiscotti è davvero un attrezzo magico…al suo posto potete utilizzare una semplice siringa da pasticcere e fare le forme secondo la vostra fantasia! I pasticcini sono di frolla montata, una frolla più morbida della normale che crea quella croccantezza tipica dei pasticcini….partiamo???

Ingredienti per i pasticcini al cocco (i nostri ingredienti sono per circa una ventina di pasticcini):

  • 55 g di burro morbido;
  • 40 g di zucchero
  • 22 g di albume d’uovo;
  • 50 g di farina di cocco;
  • 100 g di farina;

Ingredienti per i pasticcini al cacao (sempre circa 20):

  • 150 g di farina 00;
  • 90 g di burro morbido;
  • 35 g di zucchero
  • Mezzo uovo sbattuto;
  • Una bustina di vanillina;
  • Un pizzico di sale;
  • Un cucchiaino di cacao amaro (non si sentiva molto, forse sarebbe da aumentare la quantità del cacao, magari mettendo un uovo intero);
  • Un cucchiaino di lievito;
Ingredienti per i pasticcini al limone (sempre circa 20):
  • 150 g di farina 00;
  • 100 g di burro morbido;
  • 55 g di zucchero;
  • 10 g di fecola;
  • 30 g di albume;
  • Scorza di un limone;
Per guarnire: cioccolato fondente
Iniziamo dai pasticcini al cocco: lavorate il burro con lo zucchero con una frusta elettrica fino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungere l’albume (non montato) e la farina di cocco, continuando a sbattere ed infine la farina setacciata. Facile no? L’impasto è già finito! Verrà una cosa di questo tipo:
Riempite la sparabiscotti o la tasca da pasticcere e fate tante formine a piacere, sparando direttamente sulla teglia NON IMBURRATA, NON INFARINATA E NON RICOPERTA DA CARTA FORNO…non abbiate paura, si staccheranno facilmente avendo al loro interno molto burro! Questo perchè altrimenti l’impasto non si staccherà dalla sparabiscotti. Inoltre la sparabiscotti dovrà essere appoggiata direttamente sulla teglia prima di sparare! Ecco qui le nostre stelline al cocco prima di essere infornata!
Cuocete quindi in forno a 180° per 10 minuti… noi abbiamo lasciato un pò di più, controllate sempre la cottura!
Continuiamo quindi con quelli al cacao. Il procedimento è uguale, montate il burro con lo zucchero, aggiungete l’uovo, amalgamatelo ed aggiungete anche il sale. Amalgamate poi la farina, il lievito il cacao e la vanillina setacciate insieme. Quando il composto sarà amalgamato riempite la sparabiscotti e procedete come sopra. Cuocete a 180° per 15 minuti (sempre controllando, in caso prolungate la cottura di qualche minuto).
Infine i pasticcini al limone. Indovinate? Mischiate il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa. aggiungete l’albume e amalgamate. Infine aggiungete la farina e la fecola setacciata. Infine la scorza di limone. Mischiate bene.
Formate i vostri pasticcini sempre sulla teglia ed infornate a 160° per 15 – 20 minuti. Resteranno un pò chiari, non preoccupatevi, visto che contengono solo albume.
Ecco qui i vostri pasticcini pronti…. uno tira l’altro!!!
Noi abbiamo preso quelli chiari e dopo aver sciolto del cioccolato fondente a bagnomaria l’abbiamo fatto colare sui biscottini (fate dei movimenti veloci tenendo il cucchiaino con il cioccolato sciolto in alto sopra ai biscotti… farete un pò di schizzi in giro… ma l’effetto sui pasticcini è bellissimo!)
Belli veri??? E quanto sono buoni?? Queste sono ricette che terremo sempre… i hanno davvero soddisfatto!!!
 
 Ilaria&Chiara!!!

Seguiteci su facebook e rimanete sempre con noi con la nostra Newletter che trovate scorrendo nel blog a destra!

8 Comments on Pasticcini… facili! | Ricetta dolce

  1. Le Cuoche Per Gioco
    21 settembre 2012 at 4:27 pm (8 anni ago)

    Non posso lasciare commenti…..visto che ho lasciato solo le briciole nel vassoio!

    Rispondi
    • Le Cuoche Per Gioco
      21 settembre 2012 at 4:43 pm (8 anni ago)

      @Mamma…. ahahahahaa… scema..:)

      Rispondi
  2. Paola
    22 settembre 2012 at 6:44 pm (8 anni ago)

    Magnifici! Avrei voluto vedere alcune foto di come si usa la sparabiscotti o la sac-à-poche.

    Rispondi
    • Le Cuoche Per Gioco
      23 settembre 2012 at 10:23 am (8 anni ago)

      @Paola… hai ragione!! Non ci abbiamo proprio pensato… segnato per la prossima volta che li facciamo… grazie per il consiglio!!!

      Rispondi
    • Le Cuoche Per Gioco
      24 settembre 2012 at 3:39 pm (8 anni ago)

      @Gio…ahahahah tipo colazione party!!! un abbraccio!

      Rispondi
  3. Caro
    25 settembre 2012 at 3:18 pm (8 anni ago)

    ma che bel vassoietto!! 🙂 i biscottini sono davvero uno più buono dell’altro! 😉 la fregatura della scatola di latta piena di bottoni, aghi e gomitoli capitava sempre anche a me…un classico direi! 😀 buona settimana ragazze! 🙂

    Rispondi
    • Le Cuoche Per Gioco
      25 settembre 2012 at 3:27 pm (8 anni ago)

      @Caro… ahahaha… è successo a tutti sono traumi infantili… figurati noi che abbiamo una nonna sarta… ce ne erano mille…:) un abbraccio!!!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.