Crea sito

Lasagne pesto pomodorini e scamorza golose!!

Le lasagne pesto e pomodorini sono una vera golosità! Noi personalmente amiamo le lasagne al pesto, sono delicate piene di gusto e possono assumere mille diverse varianti! Questa volta abbiamo decisa di aggiungere i pomodorini e la scamorza…che dite, è arrivata l’ora di accendere il forno per questa golosità?!

lasagne pesto 3

Lasagne pesto pomodorini e scamorza

Dosi per 6 persone;

Difficoltà facile;

Tempi di preparazione 20 minuti;

Tempi di cottura 30 minuti;

Ingredienti:

  • 150 g di sfoglie per lasagne;
  • 150 g di pesto;
  • mezzo litro di latte;
  • 60 g di burro;
  • 30 g di farina;
  • noce moscata;
  • sale;
  • 150 g di scamorza;
  • parmigiano
  • 8 pomodorini;
  • sale;
  • olio;
  • origano

Iniziate preparando la besciamella: scaldate il latte con il sale e la noce moscata. Nel frattempo sciogliete il burro e la farina in un pentolino (mettendo prima il burro e solo quando sarà sciolto aggiungete la farina, sempre mescolando). Aggiungeteli al latte quando sta per bollire. Continuate a mescolare fino a quando non diventerà della giusta consistenza.

Tagliate la scamorza in fettine. Tagliate i pomodorini in 4  parti e metteteli a sgocciolare in un colino. Conditeli con un goccio d’olio, sale e origano.

Se usate le sfoglie pronte controllate se hanno bisogno di una precottura nell’acqua bollente prima di essere utilizzate, le nostre per esempio non ne avevano bisogno.  

Spennellate un primo strato di pesto. Mettete la pasta, poi il pesto, la besciamella, i pomodorini  e la scamorza e una spolverata di parmigiano. Continuate con gli strati fin ad esaurire gli ingredienti.

Fate cuocere nel forno preriscaldato a 200° per 30 minuti!

lasagne  pesto 2 lasagne  pesto

Piaciute le nostre lasagne pesto pomodorini e scamorza?! Provate tutte le nostre lasagne, tante varianti  tutte una più golosa dell’altra, cliccate qui!

Ilaria&Chiara!!!

Seguiteci su Facebook e rimanete sempre aggiornati con la nostra newsletter che trovate nella colonna di destra!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.