Crea sito

Gnocchi di Patate e Gnocchi alla Romana (Semolino) – Ricetta base

Buonasera a tutti!!! La tradizione dice “giovedì gnocchi!” ma siccome a noi “ce piaciono” tanto, li facciamo quando ne abbiamo voglia!!!

Chiara vi saluta, va in Calabria!!!! ( controllatemi la sorella…che non si dimentichi di voi!!! :D)

 E da buone romane vi presentiamo anche quelli al semolino, i famosi “gnocchi alla romana”!

Partiamo con i classici (per 2 persone):

  • 500 gr di patate;
  • 150 gr di farina 00;
  • sale;
  • Mezzo uovo sbattuto;
Iniziamo con il mettere a bollire le patate con la buccia. Bisognerà lessarle in modo da renderle molto morbide.
Mettete sul fuoco un pentola per l’acqua bella grande.

Scolate le patate e sbucciatele (facendo attenzione a non bruciarvi).
Mettete la farina a fontana sulla spianatoia con un pò di sale e al centro mettete le patate schiacciate con lo schiacciapatate.
 Lavorate il composto un pochino e poi aggiungete il mezzo uovo sbattuto. Formate una palla. La consistenza del composto dipenderà dalle patate che usate (dall’acqua che assorbono), comunque non aggiungete troppa farina, rischierete di avere degli gnocchi duri.

Il composto dovrà risultare così:
Formate dei cordoncini e tagliateli a tocchetti. Passate poi ogni tocchetto sui rebbi di una forchetta in modo da fare le striature.
A questo punto fateli riposare 15-20 minuti, non di più altrimenti si seccano troppo.
Tuffateli in acqua bollente salata e non girateli troppo (noi non li abbiamo girati affatto). Scolateli con una schiumarola quando vengono a galla (non nello scolapasta) e metteteli direttamente nella padella con il sugo. Amalgamate e servite!

Ingredienti:

  • 250 gr di semolino
  • 1 l di latte
  • 2 tuorli
  • 50 gr di burro
  • sale
Per il condimento:
  • 60 gr di burro
  • 100 gr di grana
PROCEDIMENTO:
Portare a bollore il latte con il sale. Versare il semolino a pioggia e cuocere per qualche minuto finchè non si rapprende. Spegnere il fuoco e lasciare intiepidire.. A questo punto amalgamare il burro,il grana ed uno alla volta i tuorli. Dovrà diventare un composto bello sodo…così:
 Ungete una pirofila con l’olio e sistemate il composto livellandolo all’altezza di 1 cm.Tagliate tanti dischetti con una formina per la pasta o con un bicchiere . Disponeteli in un’altra pirofila imburrata sovrapponendoli un pò.
 Cospargete di grana e burro.
 Infornate per 20 minuti a 200° affinchè si formi la gratinatura!
 Sono davvero una bontà!
Ilaria&Chiara!!!
Seguiteci  su facebook!! Rimanete sempre aggiornati con noi utilizzando la newsletter che trovate scorrendo il blog a destra!

10 Comments on Gnocchi di Patate e Gnocchi alla Romana (Semolino) – Ricetta base

  1. FRANCA
    24 luglio 2012 at 4:54 pm (6 anni ago)

    Bella la Calabria!Io sono di Paola porta un bacio alla mia cara terra Chiara chissà dove vai di preciso?Complimenti sempre per le facili ricette che ci proponete ogni giorno un saluto

    Rispondi
    • Le Cuoche Per Gioco
      24 luglio 2012 at 4:59 pm (6 anni ago)

      @Franca.. vado li vicino!! A Torremezzo..:) te la saluterò con piacere…grazie per i complimenti! A presto!!!

      Rispondi
  2. lory&elisa
    24 luglio 2012 at 8:44 pm (6 anni ago)

    gli gnocchi di solito li vedo conditi al pomodoro…ma la vs è davvero una bellissima idea…complimenti

    Rispondi
    • Le Cuoche Per Gioco
      24 luglio 2012 at 9:07 pm (6 anni ago)

      @Lory&Elisa… grazieeee!!! Provateli sono davvero buoni! baci!

      Rispondi
  3. kiara
    25 luglio 2012 at 7:20 am (6 anni ago)

    Adoro gli gnocchi in entrambe le ricette anche se sono molto diversi tra loro.
    quelli alla romana li ho fatti qualche volta, ma da 2 romane penso di trascrivermi la giusta ricetta. grazie ciao kiara

    Rispondi
    • Le Cuoche Per Gioco
      25 luglio 2012 at 10:53 am (6 anni ago)

      @Kiara… anche noi ci andiamo matte!!!grazie mille… facci sapere..un bacio!

      Rispondi
  4. La Banda delle Forchette
    25 luglio 2012 at 8:36 am (6 anni ago)

    Avete detto gnocchi? Io li mangerei tutti i giorni e mi riportanto a quando ero bambina..le mie nonne li facevano spesso! Mai provato quelli alla romana! Un bacioneeeee

    Rispondi
    • Le Cuoche Per Gioco
      25 luglio 2012 at 10:52 am (6 anni ago)

      @Cristina… a chi lo diciiiiii… provali, anche se quelli di patate non li batte nessuno..;)

      Rispondi
  5. Giovanni, Peccato di Gola
    26 luglio 2012 at 2:52 pm (6 anni ago)

    un’esplosione di gnocchi 😀 eh non posso non partecipare a questo goloso “festival” 😀 ha ha ha bacione carissime!

    Rispondi
    • Le Cuoche Per Gioco
      26 luglio 2012 at 3:00 pm (6 anni ago)

      @Gio… ahahahah come no partecipa anche tu! :* :*

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*