Crea sito

Gnocchi alla Romana con Porro e Speck

Gli gnocchi alla romana, fatti con il semolino, sono un classico della nostra tradizione! Noi però li abbiamo resi più gustosi con il porro e lo speck… provateli, non ve ne pentirete!
gnocchi alla romana

Gnocchi alla Romana con Porri e Speck

Ricetta per: 6 persone;
Tempo di preparazione: 25 minuti;
Tempo di cottura: 30 minuti;
Difficoltà: media.

Ingredienti:
  • 250 gr di semolino;
  • 1 l di latte;
  • 2 tuorli;
  • 50 g di burro;
  • 50 g di parmigiano grattugiato;
  • sale.
PER IL CONDIMENTO:
  • 30 gr di burro;
  • 50 gr di parmigiano grattugiato;
  • 100 g di speck a dadini;
  • 1 porro;
  • Sale;
  • Pepe.

Versate in una casseruola il latte, portatelo a bollore il latte con il sale. Versare il semolino a pioggia e cuocere per qualche minuto finchè non si rapprende, mescolando incessantemente con un frusta a mano per evitare grumi. Spegnere il fuoco, incorporate il burro e il parmigiano, i tuorli uno alla volta e la noce moscata se vi piace.
Ungete una pirofila con olio o burro, oppure copritela di carta forno e sistemate il composto a circa 30  25 cm livellandolo all’altezza di 1 cm.
Gnocchiallaromana.jpg
Lasciate raffreddare gli gnocchi alla romana per 10 – 15 minuti e tagliate tanti dischetti di 5 – 6 cm di diametro con una formina per la pasta o con un bicchiere bagnati con acqua fredda. Disponeteli in un’altra pirofila imburrata sovrapponendoli un po’.
Consiglio: con i ritagli avanzati di semolino formate delle palline e fatele gratinare con grana e parmigiana a parte.

Pulite il porro, tritatelo finemente. Sciogliete una noce di burro in una padella, unite i porri tritati e lo speck, fateli rosolare. Salate leggermente e pepate.
Cospargete con i porri e lo speck gli gnocchi alla romana e aggiungete il parmigiano ed il burro.
 Infornate per 20 minuti a 200° affinchè si formi la gratinatura!
Buon Appetito!
Gnocchi alla romana con speck e porro

Ilaria & Chiara!!!

Seguiteci su Facebook e rimanete sempre aggiornati con la nostra newsletter che trovate nella colonna di destra!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.