Crea sito

Frappe o chiacchiere semplici da fare, il dolce di Carnevale!

Chiamatele frappe, chiamatele chiacchiere, chiamatele come volete! Sono le regine del Carnevale e noi le adoriamo! Nostra nonna le preparava sempre: sia semplici bianche che “spruzzate” di alchermes che le rendeva ancora più gustose!

Questa non è purtroppo la ricetta della nostra nonnina (con l’abitudine di fare tutto ad occhio non ci dà mai dosi esatte!) Ma l’abbiamo presa da qui!

frappe 3

Frappe o chiacchiere

Dosi per 4 persone;

Difficoltà facile;

Tempi di preparazione 5 minuti;

Tempi di riposo 30 minuti;

Tempi di cottura 20 minuti;

Cosa ci serve: Una pentola dai bordi alti; mattarello o l’apposita macchina stendi pasta; rotella per tagliare o coltello; Una ciotola; carta assorbente; piatto da portata; pellicola trasparente

Ingredienti:

  • 80 g di zucchero;
  • 400 g di farina tipo 00;
  • 4 uova;
  • 60 g di burro a temperatura ambiente;
  • scorza di limone;
  • zucchero a velo q.b. (noi abbiamo dovuto purtroppo usare lo zucchero, lo zucchero a velo è misteriosamente sparito dalla nostra credenza);
  • olio di semi per friggere (nostra nonna usava lo strutto per friggere…provare per credere, sono magnifiche!);

 

(ricordate di togliere il burro dal frigo almeno una mezz’ora prima di iniziare!)

Iniziate lavorando il burro con lo zucchero, aggiungete poi le uova una per volta sempre amalgamando, la farina e la scorza di limone grattugiata (ci chiediamo come possano venire con la scorza d’arancia… :P).

Ora impastate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo, lavorate per circa 5 minuti.

Avvolgete la palla nella pellicola e ponetela in frigo per almeno 30 minuti prima di utilizzarla di nuovo.

Tirate fuori dal frigo l’impasto, infarinate il piano di lavoro e stendete l’impasto di circa 3-4 millimetri. (se utilizzate la macchina per stendere, non scegliete la più fina).

Tagliate l’impasto in striscioline di non più di 3 cm cm di larghezza, e circa 10-12 cm di lunghezza.

Nella pentola dai bordi alti mettete a scaldare l’olio. Iniziate a friggere le striscioline, 2 o 3 per volta.

Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite!!!

frappe.jpg

frappe 2

Piaciute le frappe? Provate anche i ravioli dolci ripieni di nutella per carnevale!

Ilaria&Chiara!!!

Seguiteci su Facebook e rimanete sempre aggiornati con la nostra newsletter che trovate nella colonna di destra!!

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.