Crea sito

…E Oggi…Cappelletti!!

Buonasera!! Rivendicando le origini romangnole, stasera abbiamo preparato i cappelletti!!! Sono una tradizione per noi, li facciamo tutti gli anni e li mangiamo il giorno di Natale, a Santo Stefano e il primo dell’anno… Non è primo gennaio senza di loro, sono di buon augurio e fanno inziare l’anno con un enorme sorriso! Nostra nonna materna è romagnola ed è lei che insieme a mamma ci ha fatto appassionare alla cucina…La ringrazieremo sempre per questa splendida passione e per tutti i consigli che ci ha dato e continua a darci.

Le ricette per il ripieno dei cappelletti sono tante, ma quella di mia nonna è approvata da generazioni e generazioni!!! =).

Noi ne facciamo tantissimi e poi li surgeliamo. Le quantità che vi diamo sono per circa 800 cappelletti.

Ingredienti(per il ripieno):

  • 8 braciole di maiale;
  • mezzo litro di latte;
  • 2 uova;
  • 1 chilo di parmigiano;
  • 1 chilo di ricotta (mezzo chilo di mucca e mezzo di pecora);
  • 2 noci moscate e mezzo;
  • sale e pepe.

Per l’a pasta:

  • 22 uova (dipende dalla loro grandezza);
  • circa 2 chili  di farina Rosignoli per pasta (è incredibile quanto una farina di ottima qualità possa fare la differenza. Già al tatto avevamo capito che era diversa dalle solite, la sfoglia infatti è venuta fantastica!!).

Iniziamo a preparare il ripieno. Pulite le braciole togliendo il grasso e le ossa e fatele cuocere nel latte. Quando saranno pronte (cioè quando non ci sarà quasi più latte), tritatele. Piano piano amalgamate il resto degli ingredienti fino ad ottenere un impasto così:

Iniziate a preparare la pasta impastando 5 uova per volta con mezzo chilo di farina. Stendete l’impasto e tagliatelo a quadratini:

Ora vi insegnamo come chiuderli: mettete un pochino del ripieno in un quadratino. Chiudetelo a triangolo e poi  unite gli angoli del lato chiuso.

Di seguito troverete il video esplicativo di nostra nonna (quasi ottantenne) che chiude i cappelletti!!

M4Nonna chiude i cappelletti!H00665

Farli è bellissimo perchè se ne può sempre rubare qualcuno da mangiare crudo, quando la nonna non guarda!!

Noi li prepariamo col brodo o con il ragù romagnolo e sono la cosa più buona del mondo, nonchè simbolo di festa nella nostra casa!!!! =) Non c’è Natale senza cappelletti!

Le sorelle Ilaria&Chiara!!

Seguiteci su Facebook!!

La canzone del giorno è Celin Dion-Happy Christmas

9 Comments on …E Oggi…Cappelletti!!

  1. lory&elisa
    19 dicembre 2011 at 9:15 pm (7 anni ago)

    wow complimenti sono fatti alla perfezione!

    Rispondi
    • Le Cuoche Per Gioco
      19 dicembre 2011 at 9:30 pm (7 anni ago)

      Grazieee!!

      Rispondi
  2. maria luisa
    19 dicembre 2011 at 9:49 pm (7 anni ago)

    e che belle le tradizioni!!!! Questi cappelletti sono perfetti e sicuramente buonissimi, complimenti e Buone Feste!

    Rispondi
    • Le Cuoche Per Gioco
      19 dicembre 2011 at 9:57 pm (7 anni ago)

      Anche a te cara!!!

      Rispondi
  3. silvanaincucina
    19 dicembre 2011 at 10:27 pm (7 anni ago)

    Presente!!! Anch’io romagnola e confermo che non c’è Natale e feste successive senza i cappelletti in brodo..o col ragù..domani tocca a me postare la mia ricetta..infatti fin dalla prima mattinata alè sotto a tirare della sfoglia e riempire questi deliziosi cappelletti! Il ripieno varia molto da zona a zona: chi con solo rigorosamente di formaggio…(ricotta,parmigiano ecc) chi invece come me mezza ferrarese, con il ripieno di carne….troppo buoni..domani tutto nero su bianco….ottimi e bellissimi i vostri super-cappelletti!! A presto ragazze !

    Rispondi
  4. silvanaincucina
    19 dicembre 2011 at 10:31 pm (7 anni ago)

    Ah dimenticavo..un c4S7aro saluto alla nonna……..e tantissimi auguri ragazze se non ci incrociamo!!

    Rispondi
    • Le Cuoche Per Gioco
      19 dicembre 2011 at 10:33 pm (7 anni ago)

      Grazie mille!! Anche a te! ci incrociamo sicuro domani veniamo a spiare anche i tuoi cappelletti, che ti credi!!! Un abbraccione 😀

      Rispondi
  5. la cucina di Vane
    20 dicembre 2011 at 11:22 am (7 anni ago)

    mamma che belli….io li adoro…in brodo mi piacciono da morire!!!un bacione ragazzuole!!!!

    Rispondi
  6. giulia
    20 dicembre 2011 at 3:20 pm (7 anni ago)

    hihihih che braveeeeeeeee!!!! che caruccio il video! baci

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.