Crea sito

Coda alla vaccinara, ricetta tipica romana

La coda alla vaccinara è un piatto tipico della nostra tradizione romana. E’ un piatto davvero ricco: , una volta che la carne è pronta, usiamo il suo sugo per condire la pasta, in questo modo si hanno due piatti con una sola preparazione. La coda è la “regina”, del quinto quarto del quale fanno parte anche la trippa, il cuore, la milza la pajata e le frattaglie. Il quinto quarto è lo “scarto”, quel che rimane della bestia vaccina e che i più poveri usavano per cucinare. Hanno creato alcuni dei piatti più famosi della cucina romana, come la trippa e, appunto, la coda alla vaccinara!

Bon appetito! E mentre la magnate

penzate a la cucina de le fate!

(Cesare Simmi)

coda alla vaccinara

Coda alla vaccinara

Dosi per 4 persone;

Difficoltà media;

Tempi di preparazione 20 minuti;

Tempi di cottura 5 ore;

Cosa ci serve: tagliere e coltello, una pentola grande, due pentolini, mestolo di legno

Ingredienti:

  • una coda (di bovino);
  • due spicchi d’aglio;
  • 90 g di lardo (questo è ciò che vuole la tradizione.se non riuscite a trovarlo potete usare l’olio);
  • una cipolla;
  • una carota;
  • 3-4 gambi di sedano;
  • 2 di chiodi di garofano;
  • prezzemolo (noi non lo abbiamo messo perchè personalmente non ci piace);
  • un bicchiere di vino bianco;
  • 300 g di polpa;
  • sale;
  • pepe;

Tagliate la coda la coda a tocchi (o “rocchi” come vuole la tradizione), privandola delle setole. Lavatela bene sotto un getto d’acqua fredda.

Fate sciogliere il lardo e fate soffriggere la carota e la cipolla tritate finemente il prezzemolo e l’aglio (ma non il sedano!). Regolate di sale e pepe, aggiungete il vino bianco e fatelo evaporare. Poi aggiungete la coda e fatela rosolare per bene. Aggiungete la salsa di pomodoro, i chiodi di garofano coprite con dell’acqua e abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere per 4-5 ore. La carne dovrà staccarsi teneramente dall’osso.

Nel frattempo lessate i gambi di sedano, che aggiungerete  quando mancherà un’ora alla completa cottura della carne. Servite calda…e con tanto pane per la scarpetta!

coda alla vaccinara 2

Coda alla vaccinara

Ilaria & Chiara!!!

Seguiteci su Facebook e rimanete sempre aggiornati con la nostra newsletter che trovate nella colonna di destra!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.