Pincinelli alla crema di asparagi e pecorino romano

Pincinelli alla crema di asparagi e pecorino romano è un piatto facile da fare realizzato con ingredienti di stagione.

Un primo da leccarsi i baffi, dal sapore delicato degli asparagi e quello un po’ più forte del pecorino romano, con l’aggiunta di dadini di prosciutto cotto.

Gli ingredienti per pincinelli alla crema di asparagi e pecorino romano per 4 persone sono:

una confezione di pasta formato pincinelli

500 gr di asparagi

pecorino romano 100 gr

1 confezione piccola di panna da cucina

150 gr di prosciutto cotto a dadini

sale

olio evo (io olio evo Dante)

 

Lavate gli asparagi, la parte del gambo raschiatela un pochino e ora metteteli a lessare per circa 7 minuti dal momento del bollore dell’acqua.

Prendeteli, divideteli a metà e frullatene una parte con la panna da cucina, 100 gr di pecorino romano e un pochino di olio evo, mentre l’altra parte tagliatela a pezzetti.

Tenete da parte qualche punta che utlizzerete per decorare il piato terminato.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e conditela con la crema di asparagi e pecorino ed aggiungete la dadolata di prosciutto cotto.

Trasferite la pasta nei piatti e decorate con qualche punta di asparagi…ottimo piatto, sapore delicato e raffinato.

N.B. Io la crema di asparagi non l’ho salata poichè il pecorino romano è molto saporito, ma voi se volete, a vostro gradimento, potete salare.

 

 

Con questa ricetta partecipo

al contest del blog Nella cucina di Laura

al contest del blog Le mezze Stagioni

Print Friendly
 

10 commenti su “Pincinelli alla crema di asparagi e pecorino romano

  1. sdentatona, questi me li devi preparare perchè mi arttirano parecchio. quando vengo a chiedere la grazia al sedicesimo passo da te e mi sfami…
    come stai? e le tue creature??
    un bacio grande

  2. Eccoci finalmente!!!!volevamo passare da ieri ma, maledetto studio, non ce l’abbiamo fatta!!!! Questa pasta è un primo perfetto!!! Stiamo arrivando con la forchetta in mano, aspettaci!!! 😀 Baciottoli!!!

Lascia un commento