Pasta brioche alla ricotta ricetta base

PASTA BRIOCHE ALLA RICOTTA RICETTA BASE oggi vi lascio la ricetta per realizzare questo impasto eccezionale, un impasto per pasta brioche senza burro, io mi ci sono trovata benissimo, potete preparare con la pasta brioche alla ricotta innumerevoli ricette, la sua morbidezza è il punto forte, sarà che amo la ricotta come ingredienti per le mie ricette e qui valorizza davvero il risultato. La pasta per il pan brioche è semplicissima da fare, se è la prima volta bisogna solo avere l'accortezza di seguire per bene i vari passaggi e di non essere frettolosi, i lievitati hanno bisogno di pazienza e vanno lavorati per bene per avere il migliore dei risultati. Con la pasta brioche alla ricotta possiamo realizzare pan brioche, ciambelle, danubi, bombe, verrà tutto morbidissimo, leggero, e che profumo!

PASTA BRIOCHE ALLA RICOTTA RICETTA BASE

  • Difficoltà: Media
  • Preparazione: 20 + tempi lievitazione di circa 3 ore minuti
  • Costo: Molto Basso

Ingredienti

  • Farina Manitoba 300 g
  • Farina 00 250 g
  • Uova 1
  • Ricotta 250 g
  • Latte 200 g
  • Zucchero 50 g
  • lievito di birra (in alternativa mezza bustina di lievito di birra secco) mezzo cubetto

Preparazione

Procedimento con il Bimby

  1. Nel boccale mettiamo il latte con il lievito, impostiamo 2 minuti, velocità 1, 37°.

    Aggiungiamo tutti gli altri ingredienti, impostiamo 3 minuti, spiga.

    Mettiamo l'impasto sul tavolo, lo lavoriamo ancora per qualche minuto con le mani ripiegando più volte l'impasto su se stesso, mettiamo l'impasto in una ciotola capiente, copriamo con panno o pellicola e lasciamo lievitare per 2 o 3 ore o fino al raddoppio del suo volume.

Procedimento tradizionale

  1. Scaldiamo il latt

  2. Scaldiamo il latte fino a renderlo tiepido, dentro ci sciogliamo il lievito aggiungendo un cucchiaino di zucchero.

    In una ciotola capiente mescoliamo le due farina, uniamo lo zucchero e mescoliamo per bene il tutto.

    Pratichiamo un buco al centro e vi versiamo il latte con il lievito sciolto, impastando uniamo l'uovo e la ricotta. Lavoriamo l'impasto prima nella ciotola, poi lo trasferiamo sul tavolo e qui dobbiamo piegare più volte l'impasto su se stesso, poi lo mettiamo in una ciotola coperto con pellicola o con un panno e lo lasciamo lievitare per due o tre ore o fino al raddoppio del suo volume.

Consigli

Cosa realizzare con la pasta brioche alla ricotta? Tantissime ricette, potete fare dei danubi farciti, dei pan briioche per la colazione, golose bombe ripiene, insomma, la pasta per brioche alla ricotta è così versatile che potrete realizzare un casino di ricette!

 

Lascia un commento