Caponata di verdure

CAPONATA DI VERDURE ma che buona, in estate è una tradizione che quasi tutti i giorni a tavola non la faccio mancare mai. La caponata di verdure è buonissima, ricca, gustosa, profumata, è perfetta per essere mangiata sul pane, sulle bruschette, io la metto anche sulle friselle, è un contorno che va bene sia con carne che con pesce e l’avete mangiata nella pasta? Provatela perchè è favolosa! Un contorno di verdure estive facile e veloce da fare, peperoni, zucchine, melanzane, e chi ne ha più ne metta, ci si mettono anche le olive io in questa ricetta non le ho messe perchè al più piccolo di casa non piacciono, ma voi se volete mettete, sarà ancora più gustosa. Ora vi spiego come preparo io la mia caponata di verdure, non è la ricetta originale, ma posso dirvi che viene buonissima ed è sempre un successo a tavola, seguitemi in cucina, è davvero una ricetta estiva semplice e veloce.

CAPONATA DI VERDURE

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25/30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Zucchine (romanesche) 2
  • Peperone rosso 1
  • Peperone giallo 1
  • Melanzane tonde 1
  • Pomodori San Marzano 6
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Basilico q.b.
  • Aceto q.b.
  • Cipolle 1
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Prendiamo tutte le verdure le laviamo, asciughiamo e le tagliamo tutte per bene, le zucchine a rondelle, le melanzane, peperoni e pomodori a tocchetti.

    In un tegame capiente facciamo scaldare l’olio, vi mettiamo dentro solo le melanzane, le dobbiamo cuocere e far diventare belle dorate. Le leviamo e mettiamo su di un piatto.

    Nello stesso olio cuociamo anche le zucchine ed i peperoni, leviamo queste verdure quando saranno cotte ma belle croccanti e dorate.

    Nello stesso tegame e stesso olio ora soffriggiamo la cipolla, mettiamo i pomodori tagliati, portiamo a cottura e ci rimettiamo dentro tutte le verdure cotte in precedenza, aggiungiamo l’aceto, io ne ho metto meno di mezzo bicchiere, saliamo e pepiamo, qui se volete potete aggiungere le olive.

    Facciamo riposare la caponata per qualche minuto prima di servirla aggiungendo fogli di basilico e se volete anche della menta e dell’origano. Io la trovo fantastica, la caponata è sempre perfetta per accompagnare ogni piatto, fatene di più e ve la gustate anche il giorno dopo che per me è ancora più buona, perchè le verdure si insaporiscono per bene.

Consigli

La ricetta originale oltre alle olive prevede anche l’aggiunta di capperi, inoltre potete aggiungere altre verdure a piacere, come la carota, le patate, insomma, fatela anche a vostro gusto ^_*

 

Lascia un commento