Spezzatino di pollo al sesamo, un piatto unico di ispirazione orientale.

Il Wok è una particolare padella di ferro usata nella cucina orientale. Ha il fondo arrotondato, che permette di distribuire uniformemente il calore. Così gli alimenti cuocino velocemente rimanendo croccanti all’esterno e teneri all’interno. Si usa per saltare in padella, friggere e cuocere a vapore.

Ingredienti: per 4 persone

4 petti di pollo già puliti
2 piccole carote
2 piccole zucchine
150 g di germogli di soia
2 spicchi d’aglio
1/2 limone non trattato
1 peperone rosso
1 peperone giallo
2 cucchiai di semi di sesamo
3 foglie di salvia
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
5 cucchiai di vino bianco secco
salsa Worcester
1 cucchiaio di salsa di soia
pellicola per alimenti
Ciotola
Wok (o grande padella antiaderente, possibilmente profonda)
padellino antiaderente

Spezzatino_di_pollo_al_sesamoPreparazione: 30′

  • Fai marinare il pollo.
  • Lava il limone e asciugalo.
  • Riduce la scorza a striscioline.
  • Spremi il succo e filtralo.
  • Taglia il pollo a dadini, mettile nella ciotola e bagnali con qualche goccia di succo di limone.
  • Aggiunge le scorzette, l’aglio spellato e schiacciato, 2-3 gocce di salsa Worcester e la salsa di soia.
  • Fai marinare il pollo per almeno 2 ore in frigorifero.
  • Tosta il sesamo nel padellino per circa 3 minuti, mescolando, senza alcun condimento.
  • Prepara le verdurine.
  • Scotta i germogli di soia, lavati, per pochi istanti in acqua bollente salata.
  • Sgocciolali, tuffali in acqua ghiacciata e scolali ancora.
  • Spunta le carote e le zucchine lavate e asciugate e tagliale a bastoncini.
  • Elimina il picciolo verde, i semi e i filamenti dei peperoni lavati e asciugati; quindi tagliale a listarelle.
  • Sgocciola il pollo, tenendo da parte il liquidi della marinata.
  • Scalda il wok con un cucchiaio d’olio.
  • Fai dorare il pollo per circa 2 minuti.
  • Mescola, bagna con il vino, fallo evaporare per circa 3 minuti.
  • Togli i bocconcini di pollo dal wok e tienili da parte in caldo fra due piatti.
  • Completa e servi.
  • Versa l’olio rimasto nel wok e unisci le carote e i peperoni.
  • Fai cuocere per circa 3 minuti, quindi aggiunge le zucchine e i germogli di soia.
  • Mescola, alza la fiamma e prosegui la cottura per circa 2 minuti, mescolando spesso.
  • Aggiungi il pollo, il liquidi della marinata, senza filtrarlo, e le foglie di salvia lavate, asciugate e tritate.
  • Cuoci per circa 2 minuti, mescolando, poi spolverizza con il sesamo e servi.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

 

 
Precedente Tacchino tonificante. Successivo U cudduruni di spinaci o di brocculi.

Lascia un commento