Sgombri grigliati con mele fritte.

Sgombri grigliati con mele fritte.

Per preparare questo piatto sono state scelte le mele Ganny Smith per la loro consistenza e il gusto un po’ acidulo.

In mancanza di esse, qualsiasi mela che abbia le stesse caratteristiche può andare bene. Fra le ultime nate, la Pink Lady è quella che meglio corrisponde a questo identikit.
sgombri_grigliati_con_mele_fritte

Ingredienti: per 4 persone

4 sgombri di 200/250 g cad.
2 dl d’aceto di vino bianco
un kg di mele verdi (Granny Smith)
100 g di farina,
un limone non trattato
abbondante olio per friggere
sale
pepe

Preparazione: 25’

Cottura: 25’

  • Private del torsolo le mele e tagliatele a fette sotti­li.
  • Passatele nella farina e friggetele in una padella con abbondante olio ben caldo.
  • Adagiatele su carta as­sorbente da cucina a perdere l’unto in eccesso.
  • Puli­te gli sgombri, eviscerateli e lavateli con l’aceto di­luito con mezzo litro d’acqua.
  • Cuoceteli sulla griglia ben calda per circa 5 minuti per lato.
  • Disponete i pe­sci su di un letto di mele fritte, spargetevi sopra la scorza grattugiata e il succo di un limone.
  • Salate, in­saporite con una macinata di pepe e servite.

Quanto nutre una porzione: 690 calorie

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

 
Precedente Sgombri al lime con riso al vapore. Successivo Peperoni e melanzane in salsa serbo-bosniaca.

Lascia un commento