Sformato di riso e asparagi.

Dato il loro alto contenuto di potassio gli asparagi  rappresentano un alimento molto utile al cuore e ai muscoli in generale.

Sono inoltre ipocalorici e apportano una quantità equilibrata di vitamine e sali minerali all’organismo che sono pressoché indispensabili per il buon funzionamento del sistema nervoso e del cuore. Le radici degli asparagi vengono utilizzate per dare giovamento ai sofferenti di cuore, eliminando l’acqua che ristagna nei vari tessuti a causa della debolezza dell’attività cardiaca.

Ingredienti: per 4 persone

250 g mascarpone
600 g asparagi surgelati
4 uova
300 g riso
2 cucchiai formaggio parmigiano grattugiato
burro
sale
pepe

sformato di asparagi

Preparazione: 45′

  • Lessate gli asparagi in acqua salata, scolateli, tagliate a pezzetti la parte più verde e passateli in padella con un poco di burro, sale e pepe.
  • Cuocete il riso, scolatelo, conditelo con il mascarpone e con gli asparagi mescolando delicatamente.
  • Mettetelo quindi in una pirofila formando 4 pozzetti nei quali sistemerete le uova cotte in camicia.
  • Spolverizzate di parmigiano, aggiungete qualche fiocco di burro e passate in forno per qualche minuto.
Leggi anche:  La Cucina di Susana di Giallo Zafferano: Le 10 ricette più popolari del mese di Agosto 2015.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

 
Precedente Petto di pollo alle erbe, un secondo stuzzicante. Successivo Tartufi ai canditi con cioccolato e rhum.

Lascia un commento

*