Salmone in crosta un piatto sfizioso per aiutarvi a preparare un pranzo o una cena davvero speciali.

Ecco un piatto sfizioso per aiutarvi a preparare un pranzo o una cena davvero speciali: Salmone in crosta.

Ingredienti: per 4 persone

2 confezioni di pasta sfoglia surgelata
1 trancio di salmone fresco di circa 1 kg
olio extravergine d’oliva
1 vasetto di cetriolini in agrodolce
3 uova sode
2 cucchiai di brandy
burro
sale
pepe

salmone_in_crosta

 Preparazione: 90′

  • Rassodate le uova, sgu­sciatele e tagliatele in quarti.
  • Sgocciolate bene i cetriolini.
  • Fate scongelate la pasta sfoglia come scritto sulla confezione e tiratela in un rettangolo non motto sottile.
  • Pulite il salmone di ogni eventuale scarto e dispo­netelo in mezzo alla sfoglia.
  • Salatelo, pepatelo leggermente e distribuite­vi sopra i cetriolini e gli spicchi d’uova.
  • Irroratelo con un filo d’olio e avvol­getelo il più possibile su se stesso chiudendolo bene dentro la pasta.
  • Sigillate con cura la pasta lungo il bordo.
  • Infilate nella pasta due pezzettini di cannuc­cia di paglia o carta o al­luminio in modo da crea­re due sfiati.
  • Mettete il salmone così preparato in una teglia inumidita d’acqua e mettete in forno già caldo; cuocete a calore mode­rato per circa 45 minuti.
  • Quando mancano 10 mi­nuti, versate il brandy at­traverso gli sfiati.
  • Togliete dal forno, elimi­nate le cannucce e la­sciate riposare 15 minuti prima di servire.
Leggi anche:  Sarde ripiene con uova e pecorino.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

 
Precedente Roast beef in crosta al sapore di tartufo. Successivo Baccalà alla messinese.

Lascia un commento

*