Le chiacchiere sono un dolce tipico del periodo di Carnevale.

Le chiacchiere sono un dolce tipico del periodo di carnevale; sono composte da una cialdina friabile che viene fritta nell’olio e poi cosparsa di golosissimo zucchero a velo.

Prendono un nome diverso a seconda della zona d’Italia in cui vengono preparate, sono molto apprezzate sia dai grandi che dai piccini.

Possono essere servite a fine pranzo, accompagnate da una golosa crema al mascarpone o da un ottimo vin santo, deliziose anche come merenda per spezzare il pomeriggio.

Hanno solitamente una forma rettangolare con una o due incisioni al centro; in alcune zone prima di friggerle vengono intrecciate per formare un fiocco o un piccolo nido.chiacchiere_big

Le chiacchiere di Carnevale sono una preparazione deliziosa e profumata che porta in tavola tutto il gusto e l’allegria della festa.

Leggi anche: Lasagne alla partenopea, un primo piatto ricco e dal sapore irresistibile.

La Ricetta.

Ingredienti.

ingredients-green-metallic24x24 per 15 persone.

Leggi anche:  Speciale Natale: Pollo alla diavola all'agra.

500 g di farina
50 g di burro
3 uova
3 tuorlo
1 fialetta di aroma alla vaniglia
½ bustina di lievito per dolci
100 g di zucchero + 2 cucchiai
50 g di grappa
zucchero a velo
250 g di mascarpone
2 cucchiai di Vin Santo
olio per friggere

Preparazione.

preparacion-green-metallic-24x24 60′

  • Per preparare le chiacchiere prendete una ciotola e setacciatevi la farina assieme al lievito, poi aggiungete le uova ed 1 tuorlo, i 100 g di zucchero e la grappa ed impastate vigorosamente per qualche minuto.
  • Aggiungete il burro e la fialetta di aroma alla vaniglia.
  • Continuate ad impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  • Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e fate riposare 30 minuti in frigorifero.
  • In una ciotola lavorate lo zucchero rimasto con i due tuorli, fin quando saranno belli bianchi e spumosi.
  • Aggiungete il Vin Santo e il mascarpone ed amalgamate bene fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, quindi coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero.
  • Dividete l’impasto in piccole parti, schiacciatele leggermente e tiratele con la sfogliatrice fino ad ottenere delle strisce lunghe e sottili.
Leggi anche:  Cappelletti vegetariani in brodo.

Cottura.

cottura-green-metallic-24x24 30′

  • Ricavate dei rettangoli ed incideteli al centro, poi fate scaldare in una padella, possibilmente di ferro, abbondante olio per friggere.
  • Friggete 2 – 3 sfoglie per volta, rigirandole spesso nell’olio caldo fin quando saranno belle dorate, quindi scolate su carta assorbente.
  • Procedete in questo modo fino ad esaurimento dell’impasto, quindi disponete su un vassoio da portata.
  • Disponete la crema di mascarpone in piccole ciotole per ogni commensale, infine servite le vostre chiacchiere cospargendo con abbondante zucchero a velo.

Le chiacchiere sono un dolce tipico del periodo di Carnevale. Condividi il Tweet

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

Ti potrebbero anche interessare altre ricette simili

Leggi anche:  Speciale Pasqua: crespelle a sorpresa.
 
Precedente Lasagne alla partenopea, un primo piatto ricco e dal sapore irresistibile. Successivo Frittatine di pasta all’insegna della tradizione e del divertimento.

2 commenti su “Le chiacchiere sono un dolce tipico del periodo di Carnevale.

Lascia un commento

*