Gulash di manzo con patate, piatto tipico ungherese, con alcune varianti.

Il gulash è un piatto tipico ungherese, diffusosi nel corso dei secoli, con alcune varianti, nei Paesi che facevano parte dell’impero austro-ungarico.

Se, attualmente, il gulash è considerato un piatto unico, in origine era più simile a una zuppa alla quale venivano aggiunte patate allo scopo di rendere la preparazione più corposa.

In Ungheria anche oggi il gulash è una zuppa.

Gulash

Ingredienti: per 4 persone

polpa di manzo tagliata a dadi di circa 3 cm gr. 600
3 cipolle medie
1 bicchiere di passata di pomodoro
1 cucchiaio di farina
1/2 spicchio d’aglio
1 foglia di alloro + 2 rametti di maggiorana
1/2 cucchiaino di semi di cumino
1 cucchiaio di paprika dolce
6-7 dl di brodo (anche di dado)
1 bicchiere di vino rosso
12 patate piccole
10 steli di erba cipollina
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Preparazione:

  • Rosola.
  • Spella le cipolle e tritale finemente.
  • Scalda 4-5 cucchiai di olio nel tegame, unisci la carne, l’alloro e la maggiorana, lavati e asciugati, e rosola per circa 4-5 minuti a fiamma vivace, mescolando spesso.
  • Sgocciola la carne e tienila da parte.
  • Unisci nel sugo di cottura della carne le cipolle e falle rosolare a fuoco dolce per 6-7 minuti circa, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
  • Unisci la carne e prosegui la cottura a fiamma media per circa una decina di minuti, mescolando spesso per non bruciare le cipolle.
  • Cuoci.
  • Spolverizza il manzo con la farina e mescola per qualche istante.
  • Irrorala con il vino, fai evaporare completamente poi unisci la paprika, il cumino, l’aglio spellato e tritato e il concentrato di pomodoro.
  • Regola di sale e pepe, mescola nuovamente poi versa 2-3 mestoli di brodo bollente.
  • Metti il coperchio e cuoci a fuoco dolce per 2 ore abbondanti, finchè la carne sarà tenera, aggiungendo altro brodo se il sugo di cottura risultasse troppo denso.
  • Lessa le patate e servi.
  • Lava le patate in acqua corrente, mettile nella casseruola con abbondante acqua fredda e cuocile, senza sbucciarle per circa 20-25 minuti a partire dall’ebollizione dell’acqua.
  • Sgocciolale, sbucciale ancora calde e condiscile con un filo d’olio, sale e con gli steli d’erba cipollina lavati, asciugati e tagliuzzati a pezzetti con le forbici.
  • Suddividi il gulash nei piatti singoli, disponi le patate a fianco e servi.
  • Per ottenere un gulash gustoso e fondamentale scegliere carne di manzo, molto più saporita di quella di vitello.
  • Al momento dell’acquisto, preferisci tagli come il collo, il tenerone di spalla e la punta del petto.
  • Sono ideali, perchè rimangono morbidi anche dopo una lunga cottura, mentre i tagli magri non vanno bene, perchè la lunga cottura li rende fibrosi.
  • Ricorda di tagliare la carne a dadi di circa 3-4 cm di lato.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Ti potrebbero anche interessare altre ricette simili

Leggi anche:  Zuppa di lenticchie, non solo porta tanta fortuna ma, grazie al loro elevato contenuto proteico, danno grande energia.
 
Precedente Il Sashimi una vera delicatezza della cucina giapponese. Successivo Un grande piatto della tradizione gastronomica ligure: Lo stoccafisso in buridda.

Lascia un commento