Gnocchi di patate e spinaci al branzino.

gnocchi_al_branzino

Ingredienti: per 4 persone

un branzino di circa 750 g
un quarto di latte
prezzemolo
uno spicchio d’aglio
noce moscata
800 g di gnocchi di patate e spinaci (anche surgelati)
40 g di grana grattugiato
una carota
una cipolla
una costola di sedano
vino bianco secco
olio
un limone
sale
pepe

Preparazione: 60’

  • Pulite il pesce, lavatelo sfilettatelo e tagliatelo a pezzettini.   
  • Tritate finemente le verdure da soffritto e l’aglio e fatele appassire a fuoco basso in 2 cucchiai di olio.   
  • Unite il pesce e incor­porate prima 4 cucchiai di vino, poi il latte, versandolo poco per volta.   
  • Mescolate energicamente mantenendo il fuoco basso, con un cucchiaio di legno o con una forchetta, fino a ridurlo in crema.
        Cuocete il composto per circa 30 minuti.   
  • Regolate di sale, pe­pate e profumate con una grattata di noce moscata, il succo di un limone e 2 cuc­chiai di prezzemolo tritato.
        Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata.   
  • Scolateli ap­pena vengono a galla e conditeli con la crema di pesce e il formaggio grattu­giato.   
  • Gratinate sotto il grill e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

 
Precedente Semifreddo ai canditi. Successivo Calamari in umido.

Lascia un commento