Cuori di carciofo con noci di capesante.

Sia che abbiate acquistato i cuori di carciofo già puliti, sia che dobbiate occuparvene voi, dopo aver ottenuto il cuore, immergeteli in acqua e succo di limone e lasciateli un po in ammollo, in questo modo li pulirete per bene, ad ogni modo ricordate di indossare sempre i guanti quando li maneggiate in quanto essi tendono  a lasciare le mani nere, uno sgradevole effetto che dura parecchio tempo.

Come accennato i cuori di carciofo possono essere cotti in vari modo e destinati alle ricette più disparate, potreste ad esempio bollirli

 

cuori_di_carciofo_con_noci_di_capesante

Ingredienti: per 4 persone

12 capesante
12 carciofi
succo di 2 limoni
1 bicchiere e 1/2 di vino bianco secco
6 cucchiai di semi di sesamo
90 g di burro
sale
pepe

Preparazione: 20’

  • Mondate i carciofi eliminando le i foglie esterne.
  • Spuntateli, privateli della barba e metteteli in ammollo in acqua acidulata con il succo di limone.
  • In una casseruola, portate a ebollizione abbondante acqua con il vino e un piz­zico di sale e lessatevi i carciofi.
  • Scaldate il forno a 180°.
  • Estraete i molluschi dalle conchiglie, lavateli e asciugateli.
  • Con uno scavino, prelevate la polpa dall’interno dei carciofi e tritatela.
  • Mettete i semi di sesamo in un piat­tino.
  • Rovesciate i carciofi nel piatti­no in modo da cospargerne il bordo con il sesamo.
  • Salateli e pepateli.
  • Imburrate una pirofila e sistematevi i carciofi.
  • Farciteli con la polpa trita­ta di carciofo e con le capesante.
  • Distri­buite qua e là il resto del burro in fioc­chetti e infornate per quindici minuti.
Leggi anche:  Tronchetti al gratin con asparagi e prosciutto crudo magro.

Quanto nutre una porzione: 280 calorie.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

 
Precedente Tagliatelle al limone e menta. Successivo Peperoni e melanzane in salsa serbo-bosniaca.

Lascia un commento

*