Come si organizza un menu di Natale a prova di bomba: Chicken Pie (torta di pollo).

Secondi piatti per Natale: leggi consigli, ingredienti, tempi e modalità di preparazione delle migliori ricette di secondi piatti natalizi di carne e di pesce.

La chicken pie (torta/sformato di pollo) è un piatto unico della tradizione anglosassone: un delizioso e cremoso pasticcio di pollo, funghi e porri avvolto in un croccante involucro di pasta brisée.

La chicken pie, con il suo aspetto invitante e dal gusto avvolgente, è la ricetta ideale per stupire i vostri ospiti!

chicken-pie

La Ricetta.

Questa torta può essere preparata in un’unica tortiera, così come ve la proponiamo, o in simpatiche cocotte di ceramica monoporzione.

Ingredienti.

ingredients-green-metallic24x24per 2 persone

2 rotoli di pasta brisè
2 patate
300 grammi di petto di pollo
250 grammi di funghi
150 grammi di pancetta affumicata
1 porro
brodo
2 cucchiai di olio extravergine o un dadino di burro
1 uovo
sale e pepe nero q.b.

Preparazione .

cottura-green-metallic-24x24  20’

  • Fate un soffritto con olio e porro (finemente tagliato) in una padella antiaderente piuttosto grande.
  • Quando il porro sarà appassito, aggiungetevi il pollo tagliato a striscioline e, per un paio di minuti, fatelo andare a fiamma viva in modo da rosolarlo leggermente.
  • Preparate in un pentolino un po’ di brodo con acqua e un dado vegetale; quando sarà pronto versatene poco alla volta sul pollo in modo che cuocia all’interno (a fiamma moderata).
  • Pulite e tagliate sottili sia le patate che i funghi ed aggiungeteli al pollo insieme alla pancetta.
  • Cospargete con sale e pepe e versatevi un bicchiere abbondante di brodo fino a ricoprire la superficie.

Cottura.

cottura-green-metallic-24x24  60’

  • Lasciate cuocere per 15 minuti a fiamma moderata e con il coperchio (controllate che le patate si siano ammorbidite prima di passare alla fase successiva, altrimenti aspettate ancora qualche minuto).
  • Qualora il preparato risulti troppo morbido, aggiungete un paio di cucchiai di farina e mescolate il tutto.
  • Foderate la base della teglia da forno con un rotolo di pasta brisè, fate dei piccoli fori con l’aiuto della forchetta sulla base della sfoglia e versatevi il preparato.
  • Ricoprite quindi con l’altro rotolo di pasta brisè e spennellate la superficie con l’uovo sbattuto. Infornate a 200° per 40 minuti circa.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

 
Precedente Come si organizza un menu di Natale a prova di bomba: Muffin, prosciutto e formaggio. Successivo Come si organizza un menu di Natale a prova di bomba: Rissoto speck e zucchine.

Lascia un commento