Pupu cu l’ova

Pupu cu l’ova  è un dolce di Pasqua, anche se in ogni provincia siciliana gli danno forme diverse e lo chiamano in modi diversi…. pupu cu l’ova, cuddura cu l’ova, campanaru, palummedda…, si tratta comunque di un biscotto con forme diverse ma sempre con l’uovo, simbolo della Pasqua:

pupu cu l'ova | ricetta la cucina di rosalba

Pupu cu l’ova

Ingredienti

  • 500 gr farina 00
  • 150 gr zucchero
  • 125 gr strutto
  • 2 uova
  • 5 gr ammoniaca
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiai circa di latte
  • per la glassa: 250 gr zucchero a velo, 1 albume, succo di 1/2 limone e un pizzico di sale e confetti colorati per decorare
  • 6 uova sode

Versare la farina a fontana sul piano e iniziare ad impastare con lo strutto, inserire le uova, lo zucchero, l’ammoniaca, la vanillina, il lievito ed impastare, aggiungere due cucchiai di latte o q.b. per rendere l’impasto liscio ed omogeneo. Formare un panetto avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per un’ora.

Nel frattempo lavare le uova, cuocere per 2 minuti in acqua bollente e farle raffreddare completamente. Preparare la glassa mescolando lo zucchero a velo setacciato con l’albume e il succo del limone, ottenere una consistenza liscia e senza grumi.

Dividere l’impasto in 6 parti uguali, stendere ognuno dallo spessore di 1/2 centimetro, ricavare la forma che si desidera mettendo al centro l’uovo sodo, nel caso della figura della colomba bloccare l’uovo con delle strisce di frolla intrecciate. Passare i pupi cu l’uova nella teglia rivestita di carta forno e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Sfornare, passarli su una gratella e appena completamente freddi decorarli con la glassa e i confetti colorati 😉

 se vuoi seguirmi su facebook, clicca qui

 

2 thoughts on “Pupu cu l’ova

  1. Grazieeeeeee Rosalbaaaaaaaa, bellissimi i tuoi PUPI CU LOVA. E poi hai fatto le colombe, ti adoroooo, sei stata davvero mitica! Inserita – Un bacione e grazie!!!

    • lacucinadirosalba il said:

      grazie a te per quest’idea del contest, spero di riuscire a fare per tempo le altre ricette, un bacio!!

Lascia un commento

*