L’idea fulminante mi è venuta ormai un po’ di tempo fa: perché non fare un piccolo spazio di consigli per gli acquisti con molti degli attrezzi che ho anche io in cucina. Ecco appunto un piccolo spazio..poi però, a furia di aggiungere, si è trasformato in una lista lunghissima di oggetti indispensabili o davvero molto utili in cucina. L’elenco verrà aggiornato periodicamente perchè mi sono accorta che mi mancano, in realtà, ancora moltissime diavolerie da consigliarvi.

What's in my kitchen

Photo credits

Attrezzi

Kenwood Triblade:

Questo è veramente uno strumento indispensabile in cucina. Il secondo è il modello più recente anche se non è molto diverso dal precedente.

Bollitore:

Un oggetto che oltre ad essere funzionale la maggior parte delle volte deve essere anche bello e di design. Se dovete fare un regalo o se siete semplicemente alla ricerca di un buon bollitore qui sopra potete trovare qualche ispirazione.

Colino:

Un altro strumento davvero molto utile in cucina è il colino. Ne esistono di diverse dimensioni e con maglie più o meno spesse a seconda dell’uso che ne dovete fare.

Cucchiai in silicone:

Ecco se ancora utilizzate i cucchiai di legno, buttateli! A parte gli scherzi, i cucchiai di silicone sono molto più igenici perchè non assorbono gli odori e possono tranquillamente essere lavati in lavastoviglie. Inoltre resistono al calore fino a 260°C, anche se non dovete dimenticarveli nella pentola sul fuoco, come del resto fareste con un normale cucchiaio di legno. Io  ne ho di due misure, quello fucsia da 30 cm e quello verde da 38, ma devo ammettere che il secondo è un po’ troppo grande e a meno che non dobbiate preparare un risotto per venti persone non vi servirà a molto.

Frusta:

Penso che sia veramente uno degli oggetti da me più sottovalutati in cucina. In realtà è utilissima e quasi indispensabile, praticamente tutte le torte che si rispettino iniziano con la formula di rito “sbattete le uova con lo zucchero”, per non parlare poi della polenta. Io ho quella della prima foto, si lava in lavastoviglie ed è veramente indistruttibile. Esiste anche la versione con la parte finale in silicone per non graffiare le padelle.

Paletta da cucina:

Si chiama pala per fritto, ma in realtà può essere usata anche in moltissime altre preparazioni, ad esempio per servire le torte salate, per girare la frittata o l’hamburger. Questa ce l’ho veramente da tempo immemore e posso assicurarvi che è ancora come l’ho comprata. Inoltre si lava tranquillamente in lavastoviglie.

Portatorta/Alzatina:

Si tratta di uno strumento essenziale se vi siete offerti di portare la torta ad una cena tra amici o semplicemente se ne dovete conservare una in frigorifero per evitare che si secchi. Io ne ho una molto simile a quella della prima foto, ma ce ne sono anche tante altre molto carine addirittura con l’alzatina sotto e la campana sopra, perfette per conservare, ad esempio, un’ottima torta di mele sulla credenza.

Sferette da forno:

Queste sono davvero indispensabili per le cotture in bianco ad esempio delle crostate, ma più in generale, anche di molti tipi di paste salate. Sono davvero utili perchè vi consentiranno di non sprecare i legumi secchi, inoltre sono riutilizzabili e lavabili un numero infinito di volte. Il consiglio è quello di foderare il vostro guscio di pasta con della carta forno e di adagiare le sferette sopra così non le sporcherete e riuscirete a rimuoverle più facilmente e in fretta.

Sottopentola:

Questa è veramente una diavoleria che sicuramente in casa tutti avrete, se non la possedete o dovete comprare un sottopentola nuovo, quello dell’ultima foto è ottimo perché, quando non vi serve può essere richiuso facilmente e occupa davvero poco spazio.

Tagliabiscotti:

Diciamo che se fate i biscotti una volta l’anno potete benissimo farli tondi con un bicchiere come stampino, ma se anche per voi i dolci devono essere belli oltre che buoni allora i tagliabiscotti sono indispensabili. Io ho quelli a cuore, impilabili uno sull’altro in modo che prendano poco spazio in credenza, anche se quelli natalizi sono molto utili.


 Per il forno

Cocotte:

Diciamo che non rientrano negli oggetti indispensabili per la cucina, ma sono perfette per preparare delle monoporzioni come soufflé, flan e sformati. Bellissime anche da portare in tavola appena fuori dal forno senza dover sformare le vostre preparazioni. Io vi consiglio di comprarle in ceramica o in ghisa smaltata.

Pirofila:

Ne esistono davvero di tantissime forme e dimensioni alcune sono ovali altre rettangolari, possono essere bianche di ceramica oppure trasparenti in pyrex. Alcune sono più semplici, altre più colorate o decorate e possono quindi essere anche portate in tavola. Sono assolutamente indispensabili in cucina: quelle rettangolari sono molto utili per preparazioni regolari come ad esempio le lasagne, mentre quelle ovali vanno bene per tutte le altre preparazioni in cui non c’è bisogno di essere troppo precisi. In generale vi consiglio di averne una piccola e una di dimensioni medio-grandi.

Stampo da crostata:

Stampo da crostata ovvero una teglia piuttosto bassa e rotonda, che può essere adattata anche ad altri scopi. Ne esistono davvero di moltissime dimensioni e materiali: in ceramica bianche o colorate, in silicone, in alluminio e antiaderenti. Io personalmente trovo che quelle con il fondo removibile siano davvero molto utili.

Teglia per muffin:

Io ne ho probabilmente una di queste qui sopra, che uso da anni ed è sempre uguale, purtroppo non ricordo quale e non c’è scritta sopra la marca. Comunque sono perfette per cucinare 12 muffin e sono dotate di un rivestimento antiaderente per evitare che si attacchino. Per essere sicuri comunque imburrate e infarinate sempre.

 


Disclaimer: la cucina di Marta partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito http://blog.giallozafferano.it/lacucinadimarta/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.