Wurstel con lenticchie

Wurstel con lenticchie

Ogni cenone di Capodanno che si rispetti, prevede le lenticchie come accompagnamento al cotechino o allo zampone.  Quest’anno, grazie alla Wuber che mi ha spedito i suoi prodotti, ho voluto sperimentare i Wurstel con lenticchie.

Per preparare questo piatto, ho utilizzato i Wurstel Jumbo che, secondo me, sono perfetti per cucinare con i legumi. Questi Wurstel sono leggermente affumicati con legni di faggio e senza glutine.

Vi consiglio vivamente di provarli perché hanno un sapore unico e deciso che li rende completamente diversi dai soliti wurstel.  Provare per credere!

Sono buonissimi anche semplicemente grigliati e accompagnati da verdure grigliate o, anche, da un piatto di patatine fritte.

Ringrazio la Wuber per avermi dato la possibilità di conoscere questi Wurstel Jumbo.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • wurstel grandi 6
  • Lenticchie mignon 400 g
  • cipolla 1
  • carota 1
  • Sedano 1/2 costa
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Concentrato di pomodoro 4 cucchiaini
  • Acqua 1e 1/2 l
  • Sale un pizzico

Preparazione

  1. Per preparare i wurstel con lenticchie, la prima cosa da fare è quella di dedicarsi alle lenticchie.

    Se decidete di utilizzare quelle mignon non è assolutamente necessario tenerle in ammollo per una notte. In ogni caso, seguire le istruzioni di cottura scritte nella confezione.

    Risciacquarle bene sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali impurità.

  2. Fare un trito finissimo di cipolla, carota e sedano (io ho tritato il tutto con un piccolo mixer) e farlo soffriggere in un tegame con dell’olio extravergine di oliva per qualche minuto a fiamma non troppo alta.

    Unire le lenticchie e farle insaporire per circa 5-10 minuti.

    Quando sono ben rosolate, aggiungere un bicchiere di acqua, mettere il coperchio e abbassare la fiamma.

  3. Dopo circa un quarto d’ora, aggiungere il concentrato di pomodoro sciolto in pochino di acqua. Se non si vuole utilizzare il concentrato, va benissimo anche della passata di pomodoro o del sugo già pronto.

    Per quanta riguarda la quantità di pomodoro, dipende dai gusti!

  4. Proseguire la cottura: dovranno cuocere 30-35 minuti, a seconda delle lenticchie scelte.

    Ricordarsi, ogni tanto, di controllare che non si asciughino troppo. In questo caso, aggiungere dell’acqua a piccole dosi. Ce ne vorrà circa un litro e mezzo.

    Aggiungere un pizzico di sale, non troppo perché i wurstel sono salati!

  5. A questo punto, unire i wurstel alle lenticchie e proseguire la cottura per altri 15-20 minuti. , mescolando spesso. Fare attenzione che il fondo non si asciughi.

    Buon appetito !

Note

Mi trovate anche su Facebook, Google+ e Pinterest

Precedente Spitzbuben (o Biscotti tirolesi) Successivo Pasta al vino per torte salate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.