Lasagna ai funghi champignon

Salve a tutti, quest’oggi vi propongo una lasagna ai funghi champignon che si prepara velocemente. Con pochi ingredienti si puo fare un primo gustoso per la domenica. Mettiamoci all’opera.. buona cucina a tutti!!!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20/30 minuti
  • Porzioni:
    6 pezzi
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Lasagne Sottili all’uovo (Fresche) 250 g
  • Funghi champignon (Freschi o al naturale) 300 g
  • Prosciutto cotto 120 g
  • Besciamella 500 ml
  • Mozzarella 250 g
  • Grana padano q.b.
  • Latte q.b.
  • Funghi champignon trifolati (Sottolio) 50 g

Preparazione

  1. Per la preparazione delle lasagne ai funghi champignon si procede rosolando i funghi in una padella capiente. Ho utilizzato quelli al naturale in barattolo, per ottimizzare i tempi della preparazione. Ho aggiunto una lattina di funghi champignon trifolati sott’olio ben sgocciolati.

    Mentre i funghi rosolano preparo la besciamella leggera. Potete utilizzare anche la besciamella già pronta oppure prepararla.

  2. Si aggiunge una buona parte di besciamella ai funghi, si mescola bene e nel caso la salsa fosse troppo densa si aggiunge un po’ di latte

  3. Procediamo a preparare la lasagna ai funghi champignon, in una teglia si mette uno strato di besciamella, si stende la sfoglia e si aggiunge la salsa con i funghi, prosciutto cotto sminuzzato, la mozzarella a cubetti e una spolverata di grana padano.

  4. Si procede facendo gli strati fin quando non saranno terminati gli ingredienti. Per la copertura dell’ultimo strato preferisco lasciare gli ingredienti a vista. Si abbonda con besciamella e grana, e si aggiunge un po’ di latte sui bordi per far cuocere meglio.

    Per la cottura in  forno preriscaldato a 220° per circa 20/30 minuti.

  5. Ecco la lasagna ai funghi champignon sfornata. Per gustarla al meglio lasciate intiepidire.

    Buon pranzo a tutti!

    Seguimi su Facebook sulla mia Fanpage. Ti aspetto!!!

     

     

Note

Per la ricetta potete utilizzare anche i funghi champignon freschi, l’importante è farli spadellare a fiamma alta altrimenti rilasceranno tutta la loro acqua.

Precedente Fusilli integrali con ricotta e patè di olive nere Successivo Macedonia di fragole con succo di limone e pera

Lascia un commento

*