Tortino di carciofi

Stamane al mercato le bancarelle erano piene di carciofi e anche a prezzo basso ed io non ho resistito a prenderne tanti da cucinare in questi giorni. Proprio come la ricetta che voglio raccontarvi oggi: il Tortino di carciofi. Un secondi piatto squisito e saporito che vi conquisterà immediatamente. La cottura nel latte rende i carciofi cucinati in questo modo veramente morbidissimi da sciogliersi in bocca. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme un buonissimo Tortino di carciofi…

SEGUI anche le mie Videoricette: Clicca QUI

Leggi tutte le mie Ricette con i carciofi

Tortino di carciofi

tortino di carciofi

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 carciofi
  • 4 uova
  • un limone
  • 200 ml di besciamella
  • 200 grammi di scamorza o mozzarella
  • un bicchiere di latte
  • 30 grammi di parmigiano grattugiato
  • uno scalogno
  • olio evo
  • sale

Preparazione: Per prima cosa pulite i carciofi: eliminate la maggior parte del gambo, tutte le foglie esterne e le punte. Metteteli man mano in una ciotola con acqua acidulata con il succo di limone. Tagliateli a fettine sottili e metteteli man mano in una larga padella con 3 cucchhiai di olio e lo scalogno affettato sottile. Fateli rosolare a fiamma media rigirandoli spesso, versate poi nella padella il latte, regolate di sale e lasciateli cuocere coperti a fiamma bassa per circa 20 minuti. La cottura nel latte li rende tenerissimi e non li fa scurire. Potete adoperare della besciamella pronta o prepararla seguendo la mia ricetta che trovate QUI. Preriscaldate il forno a 180° Sbattete in una ciotola le uova con un pizzico di sale e il parmigiano grattugiato. In una teglia da forno procedete a strati con la preparazione del piatto: qualche cucchiaio di besciamella sul fondo, i carciofi, la restante besciamella, la scamorza (o la mozzarella) a cubetti ed infine le uova sbattute. Infornate nel forno caldo il Tortino di carciofi e lasciatelo cuocere per 20 minuti o finchè si sarà formata una deliziosa crosticina dorata.

Seguimi su FACEBOOK e resta sempre aggiornato sulle mie nuove ricette

 

Lascia un commento