Frittata con peperoni

Quando non sappiamo proprio cosa preparare per pranzo o per cena ci viene sempre in soccorso una buonissima frittata. Semplice, veloce e sempre diversa e poi le uova non mancano mai in frigo! Quella che voglio raccontarvi oggi è la ricetta di una squisita Frittata con peperoni, veramente speciale. L’aggiunta poi della ricotta la rende morbidissima e irresistibilmente buona. Insomma proprio una ricetta che vi consiglio di provare al più presto e non dimenticate di farmi sapere se vi è piaciuta. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme una fantastica Frittata con peperoni

Frittata con peperoni

frittata con peperoni
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova 4
  • Peperoni (gialli e rossi) 700 g
  • Ricotta 200 g
  • Latte mezzo bicchiere
  • Grana padano (grattugiato) 5 cucchiai
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. frittata con peperoni

    Lavate i peperoni, puliteli eliminando il picciolo, i semi e i filamenti bianchi interni. Tagliateli a filetti sottili. Mettete i peperoni in una padella con lo spicchio d’aglio e 2-3 cucchiai di olio evo, salateli leggermente e lasciateli cuocere per 7-8 minuti a fuoco medio, rigirandoli spesso.I peperoni devono cuocere ma restare comunque croccanti.  Sbattete intanto in una larga ciotola le uova con un pizzico di sale e il latte. Aggiungete poi anche il grana padano grattugiato e la ricotta. Aggiungete anche i peperoni cotti (eliminate prima lo spicchio d’aglio) e il prezzemolo tritato. Mescolate bene. Fate scaldare 2 cucchiai di olio evo in una padella di 24 cm di diametro e versateci dentro il composto. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma media per circa 4-5 minuti. Controllate la cottura sollevando leggermente i bordi della frittata con una forchetta. Ora dovete rigirare la Frittata con peperoni aiutandovi con un largo piatto. Capovolgetela su un piatto. Oliate leggermente la padella e lasciatela scivolare delicatamente di nuovo nella padella per farla cuocere anche dall’altro lato. Copritela nuovamente e lasciatela cuocere 4-5 minuti anche dall’altro lato.

… e non dimenticare che

Il segreto per una cottura perfetta della frittata e la fiamma non troppo alta e il coperchio, in questo modo cuocerà per bene anche all’interno

La Frittata con peperoni è ottima anche cotta in forno: trasferite il composto in una teglia unta di olio e lasciatela cuocere nel forno caldo a 190° per 20 minuti

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche tutte le mie Ricette con i peperoni

 
Precedente Torta soffice ricotta e pesche Successivo Crema agli amaretti e cioccolato

Lascia un commento