Tortelli pere e gorgonzola

I tortelli pere e gorgonzola sono un primo piatto molto goloso e stuzzicante, la ricetta l’ho presa da qui ma come mia abitudine ho dovuto fare delle modifiche perchè altrimenti non sono contenta!

Il procedimento non è lunghissimo ma come tutta la pasta fresca richiede i suoi tempi.

tortelli pere e gorgonzola

Tortelli pere e gorgonzola

per la pasta

300 gr di farina 00

3 uova

per il ripieno

2 pere decana

300 gr di gorgonazola piccante

30 gr burro

cannella

miele

buccia di limone

  1. Impastare la farina con le uova fino a formare una palla liscia
  2. Far riposare per almeno mezz’ora coperta
  3. Nel frattempo tagliare le pere a dadini piccoli e metterla nella padella insieme al burro sciolto
  4. far caramellare un po’ le pere e aggiungere la cannella in stecca, la buccia di limone e un cucchiaio di miele
  5. Cuocere una decina di minuti per far caramellare bene le pere e far assorbire bene tutti i profumi
  6. Qui vedete bene tutti i passaggi
  7. Mentre le pere cuociono lavorare a pomata il gorgonzola
  8. Quando le pere sono cotte aggiungerle al gorgonzola e lavorare ancora fino ad ottenere un composta abbastanza liscio
  9. Mentre il composto si raffredda riprendere la pasta e tirare un sfoglia sottile (io mi sono aiutata con la macchina)
  10. Mettere una sfoglia sull’apposito stampo per tortelli e far aderire bene (mi raccomando infarinatelo bene) inserire il composto negli appositi spazi e ricoprire con la seconda sfoglia
  11. Rovesciare lo stampo e tagliare i tortelli con l’apposita rotella
  12. I tortelli pere e gorgonzola sono pronti per essere cotti
  13. Io li ho conditi con burro e salvia ma se non avete problemi con i grassi (io ho il colesterolo e quindi non posso esagerare) potete condirli con gorgonzola e noci sbriciolate. Sbriciolare le noci, farle tostare in padella e aggiungere il gorgonzola. Far sciogliere e amalgamare il tutto e condire i tortelli.
Leggi anche  Crostata alla frutta

Se volete una versione più delicata, a me piace di più, utilizzate il gorgonzola dolce, in questo modo eviterete che il piccante copra troppo il gusto delle pere 🙂

Buon appetito

VISITA ANCHE LA MIA PAGINA cropped-cropped-testata-blog2.jpg  E LASCIAMI UN COMMENTO :)

SE NON TI È PIACIUTA LASCIAMI I TUOI SUGGERIMENTI….NON SI FINISCE  DI IMPARARE, I TUOI SUGGERIMENTI PER ME SONO PREZIOSI

Se vuoi rimanere aggiornato iscriviti alla mia newsletter cliccando qui, non ti invierò spam, la odio quanto te

Leggi anche  Conchiglioni gratinati alla puttanesa

Guarda anche

Precedente Fagottini di sfoglia con ricotta e mele Successivo Torta rovesciata di belga

Lascia un commento