Torta ricotta e amarene

Io adoro la torta ricotta, mi piacciono tutte le varianti, al cioccolato con l’uvetta, ricotta e limone…questa variante con le amarene non l’avevo mai assaggiata, l’ho vista su un libro di cucina e non ho resistito….e ho fatto benissimo perchè è fantastica!!!!!

torta ricotta 2

Torta ricotta alle amarene

Per la base

400 gr farina bianca

200 gr di zucchero

170 gr burro

1 uovo e 1 tuorlo

buccia di limone

sale

Per il ripieno

300 gr amarene sciroppate

300 gr ricotta

100 gr zucchero semolato + 2 cucchiai

10 biscotti secchi tipo novellini

Leggi anche  Palline di ricotta ai pistacchi

1 noce di burro

1 uovo

1 clementina

100 gr panna vegetale (va benissimo anche la panna fresca)

latte q.b.

Ho cominciato a preparare la pasta per base. Ho impastato la farina con l’uovo e il tuorlo, il burro a pezzi e lo zucchero, il sale e la scorza del limone grattugiato. Ho impastato con la planetaria fino a formare una palla. Ho riposto la palla in frigo per circa 30 minuti.

Mentre la pasta riposa in frigo ho preparato il caramello per il ripieno, ho fatto caramellare 2 cucchiai di zucchero con 1 noce di burro e il succo della clementina. Ho fatto girare il caramello fino ad ottenere un colore appena brunito, ho aggiunto le amarene scolate dallo sciroppo e le ho fatte rosolare per alcun minuti a fuoco moderato. Ho aggiunto alcuni cucchiai del loro sciroppo e ho spento.

Leggi anche  Cornetti salati ripieni di scamorza

Ho steso la base in una tortiera rettangolare di alluminio 18 per 22 circa (potete usare anche una tortiera rotonda diametro 22) e ne ho tenuto da parte un po’ per le strisce.

Ho disposto i novellini sopra la frolla li ho bagnati con del latte e vi ho versato sopra il caramello con le amarene.

Leggi anche  Brioches mele e cannella

Ho mescolato la ricotta con la panna, l’uovo e lo zucchero e l’ho versato dentro la base. Ho guarnito con strisce di pasta frolla e ho infornato la torta ricotta e amarene a 190° per 30 minuti poi ho abbassato la temperatura a 150° e continuato la cottura per altri 30 minuti.

Mi raccomando prima di togliere la torta ricotta e amarene dalla teglia fatela raffreddare bene altrimenti si rompe tutta.

torta-ricotta-21

Guarda anche

Precedente Finocchi filanti Successivo Belga ripiena gratinata

One thought on “Torta ricotta e amarene

Lascia un commento