Salatini al pesto e philadelphia

Mangiando sovente fuori casa, anzi tutti i giorni o pranzo o cena…..a volte entrambi,  mangiare al bar o al ristorante diventerebbe insostenibile sia a livello economico che di digestione 🙂 , quindi mi sono attrezzata con contenitori per piatti da asporto e ogni giorno mi preparo una portata ideale da portarmi come  pasto. Oggi è il turno di questi salatini al pesto e philadelphia…….

 

salatini al pesto

Ingredienti per i salatini al pesto e philadelphia

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  •  50 gr di foglie di basilico di Genova DOP
  • 1/2 bicchiere di olio evo
  • 8 cucchiai da cucina belli colmi di Grana Padano DOP
  • 2 cucchiai di pinoli
  • sale
  • 80 gr philalphia light
  • sale rosa
Leggi anche  Cannelloni di magro

 

Ho iniziato a preparare il pesto……

Ho lavato in acqua fredda le foglie di basilico e le ho asciugate con della carta d cucina. Ho messo le fogliolie di basilico, i pinoli e l’olio nel frullatore, quando tutto è tritato molto finemente aggiungo il Grana e dò un’ultima frullata.

Controllo che il pesto abbia la giusta densitĂ  e all’occorenza aggiungo ancora un po’ di olio.

Leggi anche  Torta di zucchine

A questo punto il pesto è pronto

Ho mescolato il pesto con il philadelphia e ho creato una cremina liscia.

Ho aperto la sfoglia e ho spalmato la cremina su una metĂ , ho ripiegato la sfoglia in modo da coprire il ripieno, ho premuto bene i bordi e ho tagliato delle strisce larghe circa 1,5 cm.

Leggi anche  involtini in umido

Ho trasferito i salatini al pesto su una teglia foderata di carta forno, ho macinato un  po’ di sale rosa e ho passato in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti…regolatevi in base al colore che prende la sfoglia.

Questi salatini sono ideali come antipasto o come stuzzichino per l’aperitivo.

Se volete altre idee per l’aperitivo le potete trovare qui

 Provatele e fatemi sapere se vi sono piaciuti….se volete passate anche sulla mia pagina fb titolo blog3

Guarda anche

Precedente Caponata agrodolce... Successivo Ciambellone alle mele senza grassi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.