Crea sito

Polpette di caprino allo zenzero e albicocche

Queste gustose polpette di caprino allo zenzero e albicocche si preparano in un attimo e sono perfette da servire durante l’aperitivo o in un buffet di antipasti. Vi consiglio di servirle insieme a delle fette di pane integrale e accompagnate da un calice di vino bianco fresco! Potete prepararle con caprini freschi fatti con il latte caprino, ma vanno bene anche quelli fatti con il latte vaccino, dal gusto più delicato.

Per la realizzazione di questa ricetta ho usato lo zenzero disidratato a cubetti e i semi di lino della linea LIFESTYLE di Life srl, dedicata al benessere quotidiano e preparata in collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi.

Polpette di caprino zenzero albicocche
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    20 pezzi circa
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Schiacciate i caprini con una forchetta fino ad ottenere una crema omogenea.

  2. Lavate le albicocche e tagliatele a pezzettini piuttosto piccoli con un coltello affilato. Non c’è bisogno di togliere la buccia alle albicocche. Vi consiglio di usare frutti maturi e dolci, in modo da avere un piacevole contrasto con il sapore pungente dello zenzero.

  3. Tritate lo zenzero candito in modo piuttosto fine. Vi consiglio di usare la mezzaluna per un risultato veloce e soddisfacente.

  4. Mettete i semi di lino in un piatto e mescolateli allo zenzero tritato. Incorporate le albicocche a pezzettini alla crema di caprino e formate delle polpette della dimensione di una piccola noce. Rotolate le polpette di caprino nel mix di zenzero e semi di lino e disponetele in un piatto da portata.

  5. Servite le polpette di caprino allo zenzero e albicocche con del pane tagliato a fettine oppure con dei crostini.

  6. Quando la stagione delle albicocche fresche sarà terminata, potete preparare queste deliziose polpette di formaggio con le albicocche essiccate, si possono acquistare direttamente online sul sito di Life S.r.l., come gli altri prodotti usati in questa ricetta!

  7. Buon appetito! Eet smakelijk!

Note

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter, Instagram e Pinterest!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *