Crea sito

Polpette con ricotta, basilico e pinoli | Ricetta semplice e gustosa

Polpette: chi non le ama?? Quelle di oggi sono particolarmente sfiziose: polpette con ricotta, basilico e pinoli, perfette anche per essere servite durante un ricco antipasto oppure un buffet di stuzzichini! Sono ottime anche fredde e potete servirle con una fresca salsina a base di yogurt e basilico tritato oppure con un gustoso pesto di pomodori secchi!

La carne trita che ho usato per la preparazione di questa ricetta proviene da Bovì, un servizio che ti permette di acquistare carne bovina a chilometro zero, direttamente da allevatori della tua zona. Sul sito potete acquistare un pacco famiglia da 10 chili, contenente un assortimento di carne di vario taglio, confezionata in pratici sacchetti sottovuoto, da consumare subito o da conservare nel congelatore.

polpette con ricotta

Ingredienti per le polpette con ricotta, basilico e pinoli per 4 persone:

Lavate, asciugate e tritate le foglie di basilico.

Incorporate la ricotta e il basilico alla carne trita e infine salate e pepate.

Formate con le mani leggermente inumidite tante polpette della dimensione di una grossa noce.

Versate i pinoli su un piatto e rotolate le polpette nei pinoli. Premete i pinoli bene nella polpetta, perché altrimenti si staccheranno subito durante la cottura.

Scaldate l’olio d’oliva in una padella antiaderente e rosolate le polpette per una ventina di minuti a fiamma medio-alta, girandole ogni tanto, fino a quando saranno cotte e dorate.

Servite le gustose e profumatissime polpette con ricotta, basilico e pinoli per esempio insieme a una insalata verde con pomodorini ciliegia oppure accompagnatele da una buonissima tapenade di pomodorini secchi e olive!

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter, Instagram e Pinterest!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *