Canestrelli e meringhe

| Dolci

Nel post precendente non avevo messo la foto dei canestrelli perchè una volta fatti non ho mai il tempo di fotografarli, spariscono per la merenda, questa volta però, siccome ne ho fatti circa 110, non mi sono fatta sfuggire l’occasione…

foto 4 (2)Siccome quando si fanno i canestrelli avanzano gli albumi, per non sprecare niente (da buona genovese :-) , faccio sempre le meringhe.

La dose che uso è questa: 115 gr di zucchero per 2 albumi.

Con le fruste elettriche monto in una bacinella pulitissima ( si state attente anche ai residui di sapone, altrimenti le meringhe non vengono) i due albumi con lo zucchero semolato, finchè non diventano di consistenza bella soda. A questo punto trasferite il tutto in una tasca da pasticcere e fate le vostre meringhe della dimensione e forma che preferite, mettendole a cuocere in una teglia con la carta da forno. Le meringhe devono essere cotte in forno già caldo a 100°c per 1 ora, io non apro mai il forno durante la cottura perchè ho paura che possano sgonfiarsi.

Buona merenda!!!

Comments Off

Comments are closed.