Tonnarelli allo scoglio

Una ricetta un po’ elaborata, ma credetemi ne vale la pena

 

Ingredienti per 4 persone

320 gr di tonnarelli

500 gr di vongole

500 gr di cozze

4 gamberoni

4 scampi

400 gr calamari

prezzemolo

aglio

1/2 bicchiere vino bianco

1/2 bicchiere olio evo

1 pelata da 500 gr

Preparazione

Prima di tutto facciamo aprire le cozze e le vongole( dopo averle sciacquate sotto  l’acqua fredda) a fuoco vivo in due tegami separati e con il coperchio e lasciamole al caldo. In un tegame soffriggete uno spicchio d’aglio e unite i calamari ad anelli,far cuocere pochi minuti e poi sfumare col vino bianco, far evaporare il vino, spegnere e tenere in caldo. Prendere una padella ,soffriggere l’aglio tritato finemente e aggiungere gli scampi(dopo aver fatto un taglio sotto la pancia con delle forbici ed estratto con uno stecchino il filetto nero dell’intestino) e  i gamberoni e fateli rosolare, spegnere e tenere in caldo: Ora prendete una padella capiente, soffriggete un altro po’ d’olio con aglio e aggiungete i pomodori pelati senza la loro acqua e far restringere il sugo, salate,aggiungete i calamari, gli scampi,i gamberoni, le vongole e le cozze con il loro brodo.Nel frattempo avrete lessato i tonnarelli che scolerete pochi minuti prima della cottura  (che terminerete nel sugo di pomodoro), mescolando,aggiungendo infine il prezzemolo tritato, pepate, impiattate.Buon appetito!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Precedente Melanzane ripiene Successivo Minestra primavera

6 thoughts on “Tonnarelli allo scoglio

Lascia un commento

*