Carciofi indorati e fritti, ricetta napoletana

Share:
Condividi

Ottimo contorno tipico napoletano, li prepariamo spesso la domenica per accompagnare la carne a ragu’

carciofi indorati e fritti

Ingredienti

6 carciofi

3 uova

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

prezzemolo

1 limone

sale e pepe

olio di semi d’arachidi per friggere

Preparazione

Pulire i carciofi togliendo le foglie esterne piu’ dure, tagliare le punte, dividerli a meta’, togliere la barba interna, tagliare ogni meta’ in 2 e metterli in acqua e limone per 10 minuti

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Asciugarli e passarli prima nella farina e poi nelle uova sbattute con sale, pepe, parmigiano e prezzemolo tritato

carciofi

 

Quindi friggerli in abbondante olio bollente prima da un lato e poi nell’altro , adagiarli man mano in un piatto ricoperto da carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso. Servire caldi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly
Vota questa ricetta:
Carciofi indorati e fritti, ricetta napoletana
  • 5.00 / 55

Info su lacucinadiannama

adoro cucinare. Giardinaggio, libri,cinema

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>