Spaghetti con zucchine e zafferano

Gli spaghetti con zucchine e zafferano è una ricetta facile da preparare, leggero, gustoso e perchè no molto colorato, grazie all’ incrocio tra il verde intenso delle zucchine e il giallo luminoso dello zafferano. Con pochi ingredienti, ossia pasta, zafferano e zucchine potete sicuramente risolvere il problema di cosa cucinare in breve tempo e che possa essere piacevolmente apprezzato dai vostri familiari e amici; inoltre è una ricetta che permette di utilizzare qulsiasi tipologia di pasta, da quella corta a quella lunga come nel nostro caso. Ricordiamo che lo zafferano è una spezia che ha molte proprietà benefiche per la salute: utile per placare lo stress, l’ansia e ciò grazie ai caratenoidi in essa presenti; ma per la sua alta tossicità a dosi elevate l’impiego è limitato alla cucina.

spaghetti

Ingredienti: ( per 4 persone )

280g di spaghetti

2 zucchine

200g di salsiccia

una bustina di zafferano

uno scalogno

250g di panna fresca o 50g di provola dolce

parmigiano

olio extra vergine di oliva

sale

pepe

 

Preparazione:

  • Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a filetti e tenete da parte.
  • Sgranate la salsiccia ed pelate e affettate lo scalogno.
  • Soffriggete in una casseruola con un filo di olio la salsiccia, aggiungete le zucchine e lasciate rosolare a fuoco alto per 3 minuti mescolando di tanto in tanto. Aggiustate di sale, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per altri 5 minuti. Le zucchine devono risultare cotte ma mantenere una certa consistenza.
  • Dopodichè versate la panna o provola dolce e lo zafferano, pepate e continuate la cottura per 5 minuti.
  • Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salta, scolateli e amalgamateli con il sugo di salsiccia e zucchine e cospargete 4 cucchiai di parmigiano grattugiato.
  • Ponete gli spaghetti su un piatto da portata e servite.

 

Questa voce è stata pubblicata in primi piatti e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.