CavaVino 2016 evento

CavaVino 2016 evento

CavaVino 2016 evento
CavaVino 2016 evento

   CavaVino 2016 evento, l’evento enogastro-culturale organizzato da Cava Sviluppo, è tornato con la terza edizione nel centro storico di Cava dei Tirreni.

CavaVino 2016 evento enogastronomico

   Anche quest’anno “CavaVino”, è stato l’evento enogastro-culturale, organizzato a Cava dei Tirreni. “Vino, territorio ed innovazione” il tema della III edizione, che quest’anno si presenta con una nuova veste. Si è voluto promuovere la partecipazione di tutti. Oltre alle cantine e ai produttori provenienti da tutta la Campania, sono stati coinvolti anche tutti gli esercizi commerciali, locali dediti alla ristorazione, come ristoranti, pub, pizzerie e bar che hanno preparato per l’occasione pietanze a tema, con particolare abbinamento ai vini in esposizione. La kermesse ha visto coinvolte anche le associazioni musicali e compagnie teatrali del posto, in modo da rendere l’evento per tutti e farlo sentire di tutti. La bella manifestazione si è tenuta nei giorni 11 e 12 novembre 2016, sotto le lunghe e suggestive arcate del Borgo Porticato di Cava de’ Tirreni.

   “CavaVino 2016 evento” è stata ormai una grande occasione per scoprire e far scoprire vini eccellenti e di ottima qualità ai tanti visitatori che per l’occasione sono arrivati anche da lontano. Il vino ormai rappresenta un mondo affascinante di profumi, sensazioni, aromi, ed emozioni che da sempre ha accompagnato l’uomo nella sua esistenza. Raccontare il vino vuol dire immergersi nel passato, fino ad arrivare alla scoperta della vite, i primi vigneti, i primi vini, le antiche origini. Se sappiamo ascoltare la voce del vino, esso ci svelerà tante storie e tanti segreti.

CavaVino 2016 evento chi?
CavaVino 2016 evento
CavaVino 2016 evento

   La kermess ha visto la partecipazione una quarantina di cantine provenienti da varie zone del territorio Campano, con una forte presenza di quelle dell’Irpinia. Tra queste abbiamo partecipato anche noi, con i nostri quattro vini pregiati con marchio Macchia dei briganti, che hanno raccontato agli astanti la nostra breve storia, cominciata soltanto nel 2012. Abbiamo pure raccolto tanti riconoscimenti e commenti positivi, ad alcuni abbiamo fornito anche informazioni per raggiungerci in cantina, ver visitare la nostra azienda artigianale situata sulle verdi colline Irpine, tra Montefalcione e Lapio.

   A CavaVino 2016 evento, i visitatori hanno potuto degustare vini importanti come il Fiano di Avellino docg, l’Aglianico nelle sue varie denominazioni, igt, doc come il Campi Taurasini, docg come il Taurasi. Vini conosciuti come Lacryma christi, falanghina, Greco di tufo, e tanti altri. Ringraziamo tutti i visitatori che sono intervenuti nelle due serate e ringraziamo pure gli organizzatori per la loro gentilezza, disponibilità e professionalità che hanno mostrato.

Precedente Crisi e vino in Italia cosa fare Successivo Galleria del gusto di Caserta