Roast Beef in crosta di sale

roast beef
Piatto principalmente estivo (ma a noi piace sempre), saporito ma soprattutto dietetico, è un’ottima scelta per una cena con amici.

Ingredienti:

1 Kg di roast beef
2 Kg di sale grosso
2 rametti di rosmarino
2 foglie di alloro
qualche foglia di salvia
2 spicchi di aglio (se vi piace)
olio evo
pepe

Vino consigliato:

Se mangiate il roast beef freddo, consigliamo uno Chardonnay o un Sauvignon
Se mangiate il roast beef caldo, consigliamo un Chianti o un Sangiovese

Procedimento:

Tritate grossolanamente le erbe aromatiche e l’aglio.
Massaggiate la carne con del buon olio evo, rotolatela nel trito e pepate.
Prendete una pirofila dai bordi alti e poco più grande del pezzo di carne, adagiate sul fondo uno strato spesso di sale, appoggiate la carne e ricopritela completamente con altro sale.
Infornate a 200° ventilato per 45 minuti almeno (tenete conto che per ottenere un arrosto al sangue, per ogni kg di carne ci vogliono circa 45 minuti di cottura).
Togliete la carne dal forno e fate raffreddare.
Rompete la crosta di sale, spennellate via l’eccesso di sale e affettate sottilmente.
Se volete ottenere una salsina gustosa da accompagnare alla carne, dopo aver rotto la crosta di sale, avvolgete la carne nella stagnola e mettetela sotto peso per almeno un’ora. Raccogliete il sangue ottenuto e fatelo restringere in padella con abbondante burro e un cucchiaio di farina.

Consigli:

A noi non piace il roast beef rosato, e di solito lo cuociamo 50 minuti. La difficoltà di questa ricetta è proprio trovare il giusto grado di cottura, quindi bisogna procedere un pò per tentativi!