Magic Cake

torta magica
Perchè questa torta è magica?Perchè una volta che la si taglia ci si accorge dei suoi 3 strati differenti!
Il primo è soffice pan di spagna, il secondo è una crema pasticcera morbidissima e il terzo sembra quasi una gelatina.
La ricetta prevede uno stampo quadrato di 20 x 20 ma va benissimo anche uno stampo tondo da 22 centimetri.

Ingredienti:

125 gr di zucchero
125 gr di burro
115 gr di farina oo
3 uova grandi
1 cucchiaio di acqua a temperatura ambiente
500 gr di latte intero
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di aceto bianco
zucchero a velo per la decorazione
un pizzico di sale

Procedimento:

Sciogliete il burro nel microonde o a bagnomaria e lasciatelo raffreddare.
Scaldate il latte con la vanillina e fate raffreddare.
Montate i tuorli con lo zucchero fino a renderli spumosi poi aggiungete l’acqua e il burro sciolto continuando a montare per qualche minuto.
Unite la farina poco per volta,il sale e il latte: il risultato sarà un impasto abbastanza liquido.
Montate gli albumi a neve non fermissima con l’aceto e uniteli con una spatola delicatamente all’impasto.
Versatelo in uno stampo precedentemente imburrato (o rivestito di carta da forno) e cuocete a 150°/160° in forno statico per 60/80 minuti: la torta sarà pronta quando la superficie sarà bella dorata e muovendo lo stampo l’impasto non si muoverà.
Fatela raffreddare a temperatura ambiente, spolverate di zucchero a velo e riponetela in frigo almeno un’ ora prima di servirla.