Calamari in rosso

pesce copiaQuesto piatto di calamari molto aromatico è semplice e delizioso. Può essere un ottimo antipasto, un secondo leggero, o un piatto unico servito con cous cous o riso basmati.

Ingredienti:
(per quattro persone)

700 gr di calamari puliti
3 cucchiai di olio di semi
1 cipolla finemente tritata
2 spicchi di aglio schiacciati
1 pomodoro cuore di bue spellato e spezzettato
concentrato di pomodoro
1 cucchiaio di salsa di soia
1/2 cucchiaino di noce moscata grattugiata
150 ml di acqua
succo di mezzo lime (o in alternativa mezzo limone)
sale
pepe macinato
1 peperoncino fresco

Vino consigliato: Verdicchio dei castelli di Jesi

Procedimento:

Pulite i calamari,tagliateli a striscioline nel senso orizzontale e tritate i tentacoli. Scaldate un wok con un filo d’olio e aggiungete i calamari mescolandoli per due o tre minuti facendoli arricciare ad anello. Toglieteli dal fuoco e metteteli da parte. Scaldate l’olio in un’altra pentola, fate soffriggere aglio e cipolla finché saranno morbidi e dorati, aggiungete il pomodoro, il concentrato sciolto nell’acqua, la salsa di soia, il peperoncino, la noce moscata e il succo di lime. Portate ad ebollizione, riducete al minimo la fiamma e aggiungete i calamari facendoli cuocere per tre minuti mescolando spesso. Aggiustate di sale e pepe.

Consigli:

Occhio alla cottura dei calamari, cuoceteli poco altrimenti diventano gommosi! Per arricchire la ricetta, suggeriamo una manciata di gamberi o gamberoni sgusciati da aggiungere nell’ultima fase della ricetta.