Seitan

Primo tentativo, ottimo risultato.
Un piatto vegetariano “base” che si presta a essere trasformato in altri 1000 piatti!

  • Preparazione: 4 Ore
  • Cottura: 90 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 1 Polpettone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 kg Farina Manitoba
  • q.b. Brodo
  • 650 ml Acqua
  • q.b. Aromi per arrosto (Oppure specie ecc..)

Preparazione

  1. Per prima cosa occorre preparare un brodo con gli aromi e le spezie (io ho usato sedano, carote, cipolla, paprika, curcuma, sale e pepe).
    In una ciotola mescolate farina e acqua e impastate per 10 minuti, per consentire la formazione del glutine.
    Occorre mettere la palla d impasto in una ciotola con acqua e lasciarla riposare per 2/3 ore.
    Riprendere l’impasto e metterlo in un colapasta, mettere il colapasta in una ciotola con dell’acqua fredda e impastare…
    Questa operazione va fatta per 5/6 volte cambiando frequentemente l’acqua, e serve a far uscire gli amidi dall’impasto. Noterete che lavaggio dopo lavaggio l’acqua che rimane nella ciotola diventa sempre piu bianca.. All’ultimo lavaggio l’acqua dovrà essere quasi limpida.
    Impastare bene dopo aver terminato i lavaggi, e formare un panetto.
    Mettere il panetto su una tela di cotone (io ho usato un telo da cucina precedentemente bollito in acqua e bicarbonato) e avvolgerlo tipo salsicciotto, chiudendo le estremità con dello spago.
    Mettere il polpettone di seitan nel brodo controllando che sia ben sommerso e far cuocere un ora e mezza. E’ importante che non bolla ma che sia appena a bollore a fiamma bassa, altrimenti diventerà più spugnoso.
    Una volta terminata la cottura aprire il telo e far raffreddare prima di tagliarlo a fette.

Note

Per conservare il seitan potete tagliarlo a fette e metterlo in una ciotola coperto dal suo liquido di cottura. Si conserva in frigorifero per 4/5 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Risotto alla zucca Successivo Cheesecake ai tre cioccolati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.