Torta salata con radicchio e salsiccia, ricetta rustica

La torta salata con radicchio e salsiccia è una ricetta ricca e gustosa, semplice da preparare e di sicuro successo: radicchio e salsiccia si sposano divinamente e sono accompagnati da filante mozzarella! Perfetta per una cena tra amici, la torta salata con radicchio e salsiccia si può servire anche fredda di frigorifero e tagliata a quadrotti per un’idea aperitivo fingerfood. In questa ricetta la base utilizzata per la torta salata è di pasta sfoglia, ma va benissimo anche la pasta brisè.

Torta salata con radicchio e salsiccia, ricetta rustica La Bora Bianca

Ingredienti:

  • pasta sfoglia (o pasta brisè): 1 rotolo (circa 230 g)
  • radicchio: 360 g
  • salsiccia: 280 g
  • mozzarelle: 250 g
  • uova: 3
  • cipolla: 45 g
  • parmigiano grattugiato: 25 g
  • olio e.v.o.: q.b.
  • sale: q.b.
  • pepe nero: q.b.

Preparazione

Eliminare il budello della salsiccia e sbriciolarla con le mani. In una padella molto capiente fare riscaldare un po’ d’olio, quindi farvi appassire la cipolla tritata finemente. Aggiungere poi la salsiccia e lasciarla rosolare. Nel frattempo lavare il radicchio, tagliarlo a listarelle e porlo nella padella assieme alla salsiccia; condire con sale e pepe nero, mescolare e lasciare cucere con il coperchio fino a quando il radicchio risulterà appassito. Durante la cottura mescolare di tanto in tanto ed aver cura che gli ingredienti non si attacchino al fondo della padella. Verso fine cottura, togliere il coperchio ed alzare il fuoco in modo che l’eventuale acqua di cottura si asciughi, quindi spegnere il fuoco e trasferire il condimento in una ciotola capiente, eliminando l’eventuale acqua rimasta.

Strizzare bene le mozzarelle e tagliarle a cubetti, quindi unirle al condimento di radicchio e salsiccia e mescolare bene. Se si dovessere formare dell’altra acqua sul fondo della ciotola, eliminarla! Stendere la pasta sfoglia su una teglia ricoperta di carta forno e versarvi dentro il condimento. In una ciotolina sbattere le uova con un pizzico di sale e pepe nero e versarle omogeneamente sulla torta salata. Infine, ricoprire il tutto con parmigiano grattugiato.

Radicchio e salsicciaRipieno

ParmigianoTorta salata

Infornare la torta salata con radicchio e salsiccia e cuocere in forno ventilato preriscaldato a 200° per circa 20′, fino a quando avrà un colorito dorato in superficie, ma facendo attenzione che non si bruci! Sfornare e servire.

Torta salata con radicchio e salsiccia

La torta salata con radicchio e salsiccia può essere preparata in anticipo e posta in frigorifero: ovviamente bisognerà aspettare che si raffreddi prima di conservarla. Potrete poi riscaldarla prima di servirla oppure gustarla fredda, magari tagliandola a pezzetti.

Precedente Risotto alla zucca, ricetta vegetariana Successivo Crema di zucca, ricetta vegetariana

Un commento su “Torta salata con radicchio e salsiccia, ricetta rustica

Lascia un commento

*