Torta di mele a raggi, ricetta soffice e golosa

La torta di mele a raggi è un dolce profumato e delizioso, adatto per la colazione e la merenda oppure come fine pasto. Semplicissima da preparare, è una classica ricetta per un dolce che piace a tutti e con una bellissima rappresentazione a raggi: le mele infatti vengono tagliate a fettine e poi disposte nell’impasto in modo da sembrare dei raggi nella torta di mele. Con questa ricetta otterrete una torta di mele soffice e golosa: provatela!

Torta di mele a raggi, ricetta soffice e golosa La Bora Bianca

Ingredienti per 8-10 persone:

  • farina 00: 175 g
  • fecola di patate: 75 g
  • zucchero: 125 g
  • burro ammorbidito: 125 g
  • latte: 150 ml
  • mele: 750 g circa
  • uova: 3
  • limoni: la scorza grattugiata di 2
  • lievito vanigliato: 1 bustina
  • zucchero di canna: circa 30 g (per spolverare la superficie della torta prima di infornarla)

Preparazione

In una ciotola capiente sbattere lo zucchero assieme al burro ammorbidito fino ad ottenere una crema, poi unire le uova una alla volta e sempre continuando a sbattere. Aggiungere gradualmente la farina setacciata e il lievito, alternandoli con il latte e mescolando bene. Infine amalgamare al composto anche la scorza grattugiata dei due limoni.

Impasto

Imburrare ed infarinare una tortiera a cerchio apribile del diametro di 26 cm, quindi versarvi il composto così ottenuto. Se vi sembra che nella tortiera ci sia poco impasto non preoccupatevi: con le mele aumenterà il livello e comunque durante la cottura la torta di mele lieviterà molto.

Lavare le mele, sbucciarle, privarle del torsolo e tagliarle a fettine non troppo sottili, lasciando eventualmente dei pezzi più grandi se si vogliono fare altre decorazioni oltre ai “raggi”. Disporre le fettine di mele a raggiera. Potete creare due cerchi di raggi oppure, come ho fatto io, fare un cerchio esterno di raggi e all’interno realizzare altre decorazioni con le mele rimaste. Infine spolverare tutta la superficie del dolce con lo zucchero di canna.

Torta di meleTorta di mele

 

 

 

 

 

Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30′: la torta dovrà avere un bel colorito dorato ed inserendo al suo interno uno stuzzicadenti, questo dovrà uscire pulito e asciutto. Sfornare la torta di mele e lasciarla raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

Precedente Muffin di noci, ricetta con soli albumi Successivo Ravioli di carne con ragù di verdure, ricetta pasta ripiena fatta in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.