Pangasio gratinato al forno, ricetta semplice ed economica

Share:
Condividi

Il pangasio gratinato al forno è una ricetta gustosa, semplice ed economica. Il filetto di pangasio risulta croccante fuori e morbido dentro: una vera prelibatezza! La preparazione di questo piatto è facilissima e il risultato è ottimo. Si può utilizzare lo stesso procedimento riportato in questa ricetta anche per altri filetti di pesce. Il pangasio gratinato si accompagna benissimo con le patate bollite!


Pangasio gratinato al forno | ricetta semplice ed economica | La Bora Bianca

Ingredienti per 1 persona:

  • filetto di pangasio: 1 (circa 200 g)
  • pangrattato: abbondante
  • aglio: 1 spicchio
  • prezzemolo tritato: 4 cucchiaini
  • olio e.v.o.: q.b.
  • sale: q.b.
  • pepe nero: q.b.

Preparazione

In una teglia capiente versare abbondante olio, quindi aggiungere del pangrattato sul fondo, in corrispondenza di dove verrà poi posizionato il pesce; unire sale, pepe e 2 cucchiaini di prezzemolo, quindi adagiarvi il filetto di pangasio sulla teglia.

Filetto di pangasio La Bora Bianca

Condirlo con sale, pepe nero, quindi ricoprirlo con pangrattato e prezzemolo. Tagliare lo spicchio d’aglio a fettine spesse e porle sopra al filetto. Insaporire il pesce con un’altro pizzico di sale e pepe.

Cuocere il forno statico preriscaldato a 200° per 15′-20′, poi attivare la funzione grill del forno e lasciare cuocere per altri 10′ circa, fino a quando la superficie del pesce risulterà dorata. Durante la cottura bisogna controllare che il fondo della teglia non si secchi troppo, nel qual caso si può aggiungere altro olio.

Filetto di pangasio al forno La Bora Bianca

Consiglio di servire il filetto di pangasio gratinato al forno con delle patate bollite con la buccia, poi tagliate a pezzetti e condite con olio, sale, prezzemolo e limone. Buon appetito!

Vota questa ricetta:
Pangasio gratinato al forno, ricetta semplice ed economica
  • 3.00 / 55

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>